Accade in Italia # 32 -Le Segnalazioni di Gennaio

Riprendiamo anche con le segnalazioni di "Accade in Italia", stavolta diamo voce a segnalazioni arrivate tutte a cavallo tra la fine del 2017 ed i primi giorni di gennaio.

Snow & TreesCopyright & Proprietà: Alessia H.V.


Buona lettura e buone scelte per i vostri acquisti.
Andiamo a cominciare.



1) NOVITA' "VAPORTEPPA"

Mi scrive il Duca per informarmi di un nuovo titolo di Carlton Mellick III a disposizione nel catalogo Vaporteppa.

Si ritorna alla Bizarro Fiction con uno dei romanzi brevi di Carlton Mellick III più peculiari e sentiti dall’autore: Adolf nel Paese delle Meraviglie. Solo che Adolf non è per davvero Adolf Hitler nel senso di quello storico, e il Paese delle Meraviglie è più sorprendente per la sua imperfezione, la sua follia, che per qualsiasi altro aspetto anche solo vagamente desiderabile. Il Paese visitato da Alice, per quanto strambo, al confronto è una passeggiata nel parco.



TITOLO: Adolf nel Paese delle Meraviglie
TITOLO ORIGINALE: Adolf in Wonderland
AUTORE: Carlton Mellick III
TRADUTTORE: Carlo Vitali Rosati
EDITORE: Vaporteppa - Antonio Tombolini Editore
GENERE: Fantasy, Distopia, Bizarro Fiction
PREZZO: 3,99 euro
PAGINE: 190 pagine secondo Amazon (30.900 parole, più postfazione e note editoriali)
DATA DI USCITA: 20/12/2017

Negozi per l'acquisto preferiti:
StreetLib Store (ePub o Kindle) e Amazon (Kindle)


TRAMA:
In un mondo dominato dalle idee del nazismo, due ufficiali delle SS sono sulle tracce dell’ultimo uomo imperfetto che minaccia la purezza dell’umanità.
Uno degli ufficiali si ritrova all’improvviso da solo in uno strano paesino nel mezzo del deserto, senza memoria, incapace di ricordare perfino il proprio nome. Sulla sua divisa c’è scritto Adolf Hitler, e tutti gli strani abitanti del luogo lo chiamano così. Adolf ricorda solo un dettaglio del proprio passato: la missione per trovare l’ultimo uomo imperfetto.
Il mondo in cui si muove però sembra impazzito: le persone che incontra sono ben oltre la semplice imperfezione, sono autentici mostri dai corpi deformi e dalle menti deviate. Nulla è giusto, nulla è come dovrebbe essere: neppure il giorno e la notte si alternano come dovrebbero e perfino il confine tra la vita e la morte non è più invalicabile.
Adolf non può fare altro che attraversare un mondo sottosopra, concentrato su una missione che è ormai l’unica ragione della sua esistenza.

2) "MATERIA OSCURA", FANTASCIENZA AL FEMMINILE.

Altra novità di fine dicembre.
Il 21 del mese scorso infatti è uscita "Materia Oscura", l'antologia tutta al femminile ( 13 racconti scritti da autrici italiane) curata dalla scrittrice Emanuela Valentini per le edizioni Delos Digital
Per adesso è disponibile unicamente in versione digitale ma è prevista anche la versione cartacea.

La storia di Fenzileh, stretta nel suo haik colorato, si incastona in quella della giovane Mia, rimasta sola a prendersi cura delle serre in una stazione scientifica abbandonata. La storia di Maia e di Clara, del loro amore spezzato da una fatale singolarità, incontra la vicenda di Rebecca, la moglie nascosta; di Tikuka, la Stazione che sa amare; della Nave Madre che porta la vita sui pianeti desertici. Il coraggio di Ambra, la debugger dai capelli rosa, si fonde con la disperazione dell’unica sopravvissuta alla distruzione globale, che cerca sé stessa fra le macerie della civiltà umana; si congiunge con la solitudine di Catherine, che per mantenere il suo bambino scende a compromessi con un mostro e con quella di Céline, l’indomabile creatura che vuole essere libera. E poi c’è la piccola Lili, alle prese con i Rospi venuti dallo Spazio, c’è la bimba che muore in continuazione e c’è Lisa, la Terminale Indotta. Queste sono le protagoniste di Materia Oscura.
Tredici voci della narrativa italiana ci sussurrano storie di donne: vive, morenti, artificiali, piccole e immense. Storie che ci invitano a intraprendere un viaggio senza ritorno tra le stelle e nelle profondità dell’animo umano.
La fantascienza è la letteratura che più guarda aventi, ma quando le nostre visioni escludono storie sulle donne, scritte dalle donne, allora stiamo sbagliando. Sono entusiasta di questa antologia, perché c’è un’energia tutta speciale che si sprigiona quando le voci delle donne vengono raccolte insieme. I lettori possono scoprire nuove autrici e nuove idee sul futuro. – Tricia Sullivan
Le donne sono sempre state i pilastri della fantascienza, è ora di riconoscere il loro grande contributo nel definire quella che è oggi la letteratura del fantastico. – Pat Cadigan

Emanuela Valentini vive e lavora a Roma. Ha studiato con passione Lettere e Filosofia puntando fin da piccola a un profondo ideale etico ed estetico nella vita. Adora i classici ma legge di tutto, colleziona macchine per scrivere e fumetti vintage. Autrice di strane storie nel 2013 ha pubblicato con Speechless Books la sua fiaba dark La bambina senza cuore. Nello stesso anno è uscito con il marchio GeMS Ophelia e le Officine del Tempo, finalista al Torneo Ioscrittore. Con Delos Digital ha pubblicato il serial Red Psychedelia. Nel 2016 ha vinto il premio Robot con il racconto Diesel Arcadia. Il suo romanzo MEI è arrivato in finale al premio Urania ed è stato pubblicato da Delos Digital col titolo Angeli di plasticaMateria oscura è il suo primo lavoro come curatrice.



Emanuela Valentini, Materia oscura 
Delos Digital, Odissea Digital Fantascienza #44
ISBN: 9788825404555
Ebook formato kindle (su Amazon.it
Epub (sugli altri store: Delos Store e Kobo)
Euro  3,99

C'è però un'altra antologia in uscita proprio in questi giorni.
Genere diverso, in questo caso parliamo di horror.

Titolo :I signori della notte
Sottotitolo :Storie di vampiri italiani
Autori :Gianluca Morozzi, Stefano Pastor, Sacha Naspini, Fabio Mundadori, Giuseppe Maresca, Nicola Lombardi, Fabio Lastrucci, Silvana La Spina, Maurizio Cometto, Fabio Celoni, Danilo Arona, Angelo Orlando Meloni, Stefano Amato, Luca Raimondi, Lea Valti
Curatore :Luca Raimondi
Prefazione: Andrea G. Pinketts
Collana: I Minolli
Editore: Morellini
formato:  Libro Cartaceo
Pagine: 384
pubblicazione :01/2018
ISBN: 9788862985482
Euro: 16,90


Lugubri, tormentati e affascinanti esseri demoniaci: ma chi sono davvero questi vampiri?
La letteratura nostrana si è parcamente cibata di questa tradizione folclorica europea, diffusa in numerose culture e consolidata fin dal Settecento anche in Italia. Il vampiro è un’icona universale al di là del tempo, che mai finirà di stimolare nuove chiavi di lettura e suggestioni. È ammissibile un vampiro che scorrazza nelle notti romane o nelle periferie bolognesi, nelle campagne della Maremma o nei paesaggi dolomitici? È concepibile un vampiro che si occupa di marketing in Piemonte, gestisce cooperative sociali in Sicilia, diventa oggetto di studio di un noto psichiatra milanese? Una figura che non può e non deve interessare soltanto una ristretta cerchia di appassionati di “horror” (che qui avranno comunque pane per i loro denti insanguinati), ma che si presta agevolmente a qualsivoglia tipo di sperimentazione letteraria e che può trovare facilmente ospitalità tra le pagine di autori che interpretano perfettamente la nostra contemporaneità.

4) "SUPERSANTA FOR PEACE"

La mail di Stefano Labbia che m'informava di questo progetto mi è arrivata nel bel mezzo della chiusura del blog durante le feste di Natale, quindi non ve ne ho potuto parlare prima.
Visto che per fortuna non c'è mai un limite temporale per compiere le opere meritorie ecco quindi che vi parlo del progetto "SuperSanta for Peace"


Un libro di 100 illustrazioni di giovani artisti ed illustratori affermati (DC Comics, Marvel etc.) che regalano una loro versione degli eroi e dei villain presenti nell'universo di Kremisi e di Super Santa.



Il ricavato, grazie ad Aster Academy, associazione culturale internazionale, sarà reinvestito totalmente per l'acquisto di beni di prima necessità devoluti alle popolazioni delle zone colpite dal sisma.

Per partecipare come illustratore / disegnatore con un'opera inedita ed originale a Vostra firma, Vi rimando al link qui di seguito:


Agli illustratori verrà fornito, oltre al press kit ed al contratto di edizione per l'immagine, anche un file con tutti i characters design a cui ispirarsi.

E con questo è tutto gente.
Ci sentiamo il mese prossimo con altre segnalazioni.

8 commenti:

Long John Silver ha detto...

Ho preso al volo Adolf nel Paese delle Meraviglie, Carlton Mellick III mi è sempre sempre piaciuto per le sue idee geniali per i suoi racconti e le sottili critiche al vetriolo al nostro modo di fare. Spero solo che come accade spesso l'autore non butti un frettoloso finale per l'evidente stemperamento dell'entusiasmo iniziale.

Nick Parisi. ha detto...

@ Long John Silver
A volte con Mellick III questa cosa capita, non ti so dire se capiterà anche con questo "Adolf" visto che devo ancora cominciare a leggerlo.

vanessa varini ha detto...

Ciao Nick, SuperSanta for Peace mi incuriosisce, amo i libri illustrati. 😊 Buona serata!

Nick Parisi. ha detto...

@ Vanessa Varini
Grazie! Buona serata anche a te!

Alessia H.V. ha detto...

Nick ti ringrazio come sempre, ma stavolta anche perché mi hai fatto scoprire questo SuperSanta... mi iscrivo subito! xD
Fra i libri, il primo titolo ricordo di averlo visto già qualche tempo fa, poi devo farti una segnalazione su una casa editrice locale, ma ti mando tutto su Facebook! A presto!

Ivano Landi ha detto...

Interessante soprattutto, dal mio punto vista, l'ultima iniziativa. Anche se non ho nessuna idea di cosa siano quei due universi... Kremisi e Super Santa?

P.S. Continuo ad apprezzare moltissimo anche il nuovo corso pittorico intrapreso da Alessia dal momento del suo ritorno in sena. Fai bene a darle spazio.

Nick Parisi. ha detto...

@ Alessia H.V
Scrivimi pure su Fb e poi vediamo cosa si può fare.
A presto!

Nick Parisi. ha detto...

@ Ivano Landi
Kremisi e SuperSanta sono due personaggi a fumetti creati da Labbia.

Alessia merita tutto il supporto possibile,spero anche di poter affiancare ai suoi disegni quelli di qualche altro giovane illustratore meritevole, per quanto credo che il vero supporto lo stia dando lei a me permettendomi di utilizzare le sue immagini
Ciao.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...