Concorso “3Narratori – Il Libro delle ombre”


Il Libro delle ombre
“Nessun individuo può sfuggire alla propria ombra”

Ciascuno affronta ogni giorno una serie di problemi, la maggior parte dei quali non influenza significativamente la sua esistenza. Alcune volte può capitare invece che le conseguenze si trascinino per buona parte della vita, non necessariamente in senso negativo. Nel Libro delle ombre sono raccolte tutte quelle storie le cui conseguenze sono avvinghiate ai personaggi che le hanno generate. Che si tratti di una soluzione felice, di un rimpianto o di un dilemma irrisolto, sono storie persistenti, che lasciano il segno e accompagnano il lettore, così come il protagonista, anche dopo la parola “fine”.



Sono sempre felice di poter segnalare un Concorso nato dall'impegno di un collega blogger.
In questo caso l' inventore del contest é il bravissimo Salomon Xeno con la nuova edizione del successo: I "3Narratori- Il Libro della Ombre"

Ecco il regolamento:

1. La partecipazione è aperta a opere di qualsiasi genere purché attinenti al tema del concorso. Saranno apprezzate l'originalità e la capacità di incarnare le ombre che sono evocate nell'omonimo libro, attraverso storie dal forte impatto sulla vita dei personaggi.

2. Sono ammessi racconti in lingua italiana di lunghezza compresa tra 1000 e 5000 parole. Ciascun autore può partecipare con una sola opera. I racconti devono essere inediti e l'autore dev'essere l'unico detentore dei diritti. Il racconto dovrà rimanere inedito fino alla comunicazione dell'esito finale, pena l'esclusione dal concorso.

3. I racconti dovranno essere inviati in allegato alla casella di posta elettronica riportata in fondo con il seguente oggetto: “[3Narratori] Partecipante (nome proprio o alias) – Titolo del racconto.” Sarà inviata una mail di risposta a conferma dell'avvenuta ricezione. I formati ammessi sono esclusivamente RTF, ODT e DOC.
Il termine ultimo per la consegna è lunedì 12 maggio 2014 (compreso).

4. Le opere pervenute saranno valutate dalla redazione di Argonauta Xeno e da collaboratori esterni provenienti dalla blogosfera, sulla base di criteri qualitativi ma anche dei gusti personali dei giurati. Le opere non conformi ai criteri d'ammissione saranno scartate a priori. Il verdetto della giuria è in ogni caso inappellabile.

5. I tre racconti giudicati più meritevoli riceveranno un premio di 15 euro, utilizzabile per l'acquisto di libri, in formato digitale o cartaceo, presso un negozio online a discrezione del beneficiario.

6. I tre racconti vincitori saranno inseriti in un eBook distribuito sul blog Argonauta Xeno con licenza creative commons BY-NC-ND. Non si esclude la distribuzione su altre piattaforme che ne consentano la libera diffusione. A discrezione della giuria, potranno essere inclusi altri racconti, previo consenso degli autori. Tutti i diritti sui racconti rimarranno dei singoli autori.
In caso il risultato finale fosse giudicato consistente, la giuria discuterà insieme agli autori selezionati la possibilità di una diffusione attraverso canali commerciali.

7. In caso di scarsa partecipazione o qualora il livello complessivo delle opere sia giudicato non adeguato, la giuria si riserva di non assegnare, anche solo in parte, i premi e di non realizzare l'eBook.

8. La versione aggiornata e autentica di questo regolamento è reperibile sul blog Argonauta Xeno. Per dubbi, critiche e richieste di chiarimento potete scrivere all'indirizzo riportato nel Blog Argonauta Xeno

 Buon lavoro a tutti quanti!

4 commenti:

Salomon Xeno ha detto...

Grazie per la segnalazione!

Nick Parisi. ha detto...

@ Salomon
Dovere mio! ;)

Angie Ginev ha detto...

Molto interessante Nick, mi vergogno un po' non ho più riproposto il mio premio, francamente ho avuto troppo da sopportare in questi mesi, e sinceramente non ho neppure notato un grande interesse...probabile che concludere un mio racconto non era il massimo, l'unico amico che mi è rimasto in fondo sei tu....ed Emilio, colpa solo mia, della mia assenza, ho solo il tempo di aggiornare il blog ...in modo troppo veloce...
Credo che questa iniziativa sia bellissima e ti ringrazio per averla resa nota. Buona Domenica caro Nick.
Angie

Nick Parisi. ha detto...

@ Angie
Non dire così, cara Angie; io credo che tu sia piena di amici sul web. Semplicemente è che sono giorni difficili e complicati per tutti quanti, io per primo non ho tanto tempo da dedicare al blog e agli amici. Manca il tempo, non l'amicizia.
Stai su e buona domenica.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...