Samuel Marolla Concorre ai Ballottaggi per il Bram Stoker Award!

Un piccolo post fuori programma per una segnalazione meritatissima !


Si sta per avvicinare anche quest'anno l'assegnazione dell' Edizione 2013 del Bram Stoker Award, il più importante Premio dedicato alla narrativa Horror del Mondo.
Votati dai giurati della Horror Writers Association siamo adesso arrivati alla fase preliminare,i cosidetti Preliminary Ballots quella in cui per ogni Categoria, dopo diverse scremature vengono selezionati dieci  candidati alla vittoria finale.
Niente di strano, direte voi...
Beh quest'anno c'è una novità non da pco.
Già quest'anno nella Categoria Short Fiction c' è in concorso un italiano.


Sono sempre molto contento quando la narrativa di genere italiana si fa onore all'estero, in questo caso il piacere è doppio perché lo scrittore in questione è Samuel Marolla e il racconto in questione è Black Tea pubblicato nella raccolta omonima dagli amici di Mezzotints EBook.
(Comunque ne parlai Qui  a suo tempo)

Certo rimane ancora un altro ballottaggio prima di arrivare alla Finale con solo cinque racconti in gara, ma Samuel col suo racconto ha battuto finora candidati sconosciuti, gente come Stephen King; Neil Gaiman e Jonathan Maberry.
Insomma, semplicemente la "creme de la crema" dell'horror mondiale, una sciocchezzuola!

Ecco, comunque l'elenco dei candidati nella Categoria Short Fiction mentre per l'elenco generale di tutte le candidature il link è  Questo




Colleen Anderson – “The Book With No End” (Bibliotheca Fantastica, Dagan Books)
Michael Bailey – “Primal Tongue” (Zippered Flesh 2, Smart Rhino Publications)
Max Booth III – “Flowers Blooming in the Season of Atrophy” (Chiral Mad 2, CreateSpace Independent Publishing Platform)
Patrick Freivald – “Snapshot” (Blood & Roses, Scarlett River Press)
David Gerrold – “Night Train to Paris” (The Magazine of Fantasy &Science Fiction)
Lisa Mannetti – “The Hunger Artist” (Zippered Flesh 2, Smart Rhino Publications)
Samuel Marolla – “Black Tea” (Black Tea and Other Tales, Mezzotints eBook)
Helen Marshall – “The Slipway Grey” (Chilling Tales, EDGE SCI-FI &Fantasy Publishing)
John Palisano – “The Geminis” (Chiral Mad 2, CreateSpace Independent Publishing Platform)
Michael Reaves – “Code 666” (The Magazine of Fantasy  & Science Fiction, March/April 2013)

Ad ogni modo vi rimando all' articolo di Alessandro Manzetti che spiega le cose molto meglio di come potrei fare io.

Ne approfitto per fare i miei complimenti a Samuel e a tutta la Mezzotints.
Per chi ancora non conoscesse la narrativa di Marolla segnalo l'uscita anche di un suo nuovo eBook stavolta autoprodotto


Ghites – Imago Mortis di Samuel Marolla
Ebook autoprodotto 96 pagine, 1,99 euro
Link per l’acquisto

Non so voi ma io incrocio le dita e comincio a fare il tifo.

23 commenti:

Gianluca Santini ha detto...

Sarebbe proprio un bel colpo, e Marolla se lo merita, è proprio bravo. :)

Oggi ho divorato il suo nuovo "Imago Mortis" e ne ho appena preparato una recensione.
Ottimo romanzo, di quelli che lasciano il segno.

Ciao,
Gianluca

Nick Parisi. ha detto...

@ Gianluca Santini
Bene, quando l'avrai scritta ne inserirò subito il link in questo articolo.

cooksappe ha detto...

:))

Nick Parisi. ha detto...

@ cooksappe.
:)))

Salomon Xeno ha detto...

Grande notizia! Leggerò con orgoglio quel "La mezzanotte del secolo" che salvai qualche tempo fa ma non ho ancora letto. So che non c'è "Black Tea", ma conto che la Mezzotints sopravviva!

Nick Parisi. ha detto...

@ Salomon
Arrivo a dire e a scommettere che La Mezzanotte del Secolo ti piacerà.
Fammi sapere! ;)

Alessandro Manzetti ha detto...

Ciao a tutti
Salomon: siamo vivi e vegeti per fortuna (parlo come Mezzotints). La Mezzonotte del secolo è una raccolta pubblicata da XII (ci lavoravo anche io e molti dei miei ora in Mezzotints), mentre Black Tea è da noi pubblicato in inglese in una raccolta, "Black Tea and other tales" che comprende anche i racconti Crocodiles e The Janara. Trovate info all'indirizzo: http://www.mezzotints.it/tea.html.
Black Tea e Crocodiles furono a suo tempo pubblicati in italiano nella raccolta Malarazza (Epix Mondadori). A settembre come Mezzotints pubblicheremo un romanzo inedito di Samuel, ambientato a Milano durante l'Expo. Non perdetelo!

Nick Parisi. ha detto...

@ Alessandro Manzetti
Ciao Alessandro, faccio anche a te i miei complimenti per la candidatura del vostro volume ai Bram Stoker.


;)

Fra Moretta ha detto...

Questa è una bella notizia,Marolla è un bravo scrittore!

Nick Parisi. ha detto...

@ Fra Moretta
Per quanto mi riguarda, Marolla assieme a Vergnani, Arona e a pochi altri è uno dei migliori scrittori horror attualmente in circolazione nel nostro paese.

Melinda ha detto...

Ciao Nick,
passavo di qui per farti un affettuoso saluto.
Un abbraccio

Nick Parisi. ha detto...

@ Melinda
Che piacere risentirti!
Quand' è che riprendi il tuo blog???
Dai dai dai che ti aspettiamo!

Marco Lazzara ha detto...

Beh, considerando gli ultimi lavori di Stephen King, non mi stupisce che venga battuto, anche da uno poco conosciuto in America.

Nick Parisi. ha detto...

@ Marco Lazzara
Certo, però rimane comunque una gran sodidsfazione essere arrivato prima di uno come lui o uno come Ketchum o di uno come Neil Gaiman.
Se non sono soddisfazioni queste.... ;)

Marco Lazzara ha detto...

Direi di sì.
Ma d'altra parte dopo aver scritto l'Accchiappasogni per me King è finito. Una delle robe più brutte mai lette, ho dovuto gettarlo via verso pagina 200. E nonostante questo, è un best-seller.
Non sempre la qualità è premiata, e questi premi a volte riescono a dare onesti riconoscimenti.

Nick Parisi. ha detto...

@ Marco Lazzara
Io King lo avevo lasciato perdere per un po, l'ho ripreso con 22\11\63 che mi è piaciuto. Però prima di questo c'erano state diverse delusioni da Rose Madder fino a La Bambina che Amava Tom Gordon. Io penso che King sia diventano uno di quegli autori che, proprio perché li abbiamo amati più degli altri quando ci deludono finisce che la cosa ci fa più male.

Eddy M. ha detto...

Grande notizia bro!

Nick Parisi. ha detto...

@ Eddy
Indubbiamente!

Donata Ginevra ha detto...

bella notizia, davvero!

Nick Parisi. ha detto...

@ Donata
Sono sempre contento quando gli scrittori italiani hanno successo all' estero.:)

Cecilia Spaziani ha detto...

Che bella notizia!
Samuel Marolla mi piace davvero parecchio. Ho letto Malarazza e devo dire che mi ha molto turbata.
Ci sa davvero fare e mi fa un immenso piacere vedere la sua candidatura.
Grazie per la notizia Nick ora faccio un grandissimo tifo per lui!

cily ha detto...

Ehm Nick il commento precedente era il mio...
Faccio sempre una gran confusione con 'sti account!

Nick Parisi. ha detto...

@ Cily/ Cecilia
Ti avevo riconosciuto, ti avevo riconosciuto. ;)
È sempre bello averti qui, a prescindere da quale account utilizzi. :)

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...