LE INTERVISTE DI GIUGNO SU NOCTURNIA: VERONIKA SANTO E CLAUDIO VERGNANI

Giugno.
Il mese in cui solitamente cominciano i grandi caldi- almeno negli anni normali, perché non so come vanno le cose dove vivete voi, ma qui in provincia di Venezia sembra ancora di essere in pieno novembre.
Giugno di solito è anche il mese in cui si comincia a pensare alle vacanze estive dopo aver calcolato quanto è rimasto nelle nostre tasche dopo aver pagato tasse, bollette e assicurazioni varie ( tutte rigorosamente più care rispetto al resto d' Europa e non ne ho mai capito il motivo. 
O meglio l'ho capito benissimo il motivo ma se ci pensassi troppo potrebbe venirmi voglia di emigrare ).


Giugno sarà anche un mese importante per questo blog, con qualche cambiamento, ma di questo ne riparleremo a fine mese
Insomma, si combatte sempre, quello che è importante adesso è che questo mese potrò presentarvi altre due bellissime interviste.


Cominciamo con Veronika Santo, la scrittrice croata di fantascienza e del mistero di cui ho parlato qualche settimana fa.
Ho voluto fortemente quest'intervista, sia perché m'interessava approfondire l'idea di un fantastico al femminile, sia per gettare (o perlomeno per cominciare ) a mettere in luce quanto avviene nei Balcani a livello letterario ed editoriale nel settore che più c'interessa.
Grazie all'intervista con la Santo potremo sapere qualcosa di più sugli scrittori, i Festival e le tendenze letterarie della Croazia, un paese molto vicino a noi ma di cui conosciamo molto poco da quel punto di vista.
Ci sarebbe anche un altro motivo, non meno importante: il 1 luglio la Croazia entrerà ufficialmente a far parte della Comunità Europea, questo è il mio modo, piccolo se vogliamo di dare il benvenuto a quel paese.
La conoscenza è solo il primo passo verso la comprensione.
E se volete questa frase potete riutilizzarla ogni volta che vorrete, senza nemmeno pagarmi i diritti di copyright.



Ma se l'intervista con la Santo è programmata per la prossima settimana, poco dopo arriverà un altra gustosa chicca. Grazie ai buoni uffici del sempreverde EDU Vitolo ho potuto intervistare un altro dei miei scrittori preferiti. Colui che con la sua trilogia letteraria ha rilanciato alla grande la figura del vampiro.
Ma ancora di più quella del "cacciatore di vampiri".
Avete capito, vero?
Stiamo parlando di Claudio Vergnani, l'uomo che ci ha dato IL 18 VAMPIRO
Semplicemente un gigantesco, piacevolissimo fottuto masterpiece.

Entrambi i pezzi saranno preceduti da una scheda tecnica sull'intervistato nella tradizione dei "talking about " nocturniani.
Ecco adesso dovrei concludere con qualche frase ad effetto, ma mia moglie mi sta chiamando e quindi vi devo lasciare, voi  fatemi solo sapere cosa ne pensate delle nuove imminenti interviste, ok?

18 commenti:

Massimo Citi ha detto...

Le aspetto con interesse, soprattutto la prima, più che altro per la mia antica e inguaribile passione per la fantascienza...

Ariano Geta ha detto...

Beh, Vergnani è noto persino a me che non sono un appassionato di fantascienza. Ancora complimenti per la capacità di trasformare il tuo blog in un mezzo mediatico tutt'altro che autoreferenziale ma, al contrario, divulgativo e imparziale. Inutile aggiungere che attendo con curiosità le interviste.

Nick Parisi. ha detto...

@ Max Citi
Immaginavo che ti avrebbe interessato l'intervista con Veronika Santo, non solo a causa della tua passione per la fantascienza, ma anche per la fantascienza di matrice europea.

Nick Parisi. ha detto...

@ Ariano
Grazie per i complimenti. Io ci provo a fare un buon lavoro, purtroppo diventa sempre più difficile: non sempre il lavoro fatto poi riesce ad ottenere riscontri e interesse.
Io ci provo comunque.

EDU ha detto...

Attendo di leggere la tua intervista a Vergnani ;)

Camilla P ha detto...

Non ho mai letto nulla di questi autori, ma so già che leggerò con interesse le interviste, mi piace quando ci presenti scrittori e scrittrici! :)

Eddy M. ha detto...

E alora spetiamo!

Salomon Xeno ha detto...

Anch'io sono molto interessato alla prima!

Nick Parisi. ha detto...

@ EDU
Tutto merito tuo. ;)

Nick Parisi. ha detto...

@ Camilla P.
Giusto per la mia curiosità: a te quale delle due interesserebbe di più?

Nick Parisi. ha detto...

@ Eddy M.
'Spetta, 'spetta. Lol

Nick Parisi. ha detto...

@ Salomon
L'intervista che t'interessa arriverà presto. ;)

Lady Simmons ha detto...

Mi sto già sfregando le mani... per le interviste in primis, incredibili e interessantissime come solo tu sai fare.

Ma anche per il cambiamento del blog! ODDIO FUCSIA NO EH!!!

:) SONO STRA STRA STRA CURIOSA!

Nick Parisi. ha detto...

@ Lady
In realtà non è "quel" tipo di cambiamento. ;)
Ciao

TIM ha detto...

interessanti le interviste! e anche tutto il professionale contorno. se posso dire la mia sui cambiamenti: a prescindere da quel che poi saranno: lo sfondo nero è tremendo, mi sfarfallano gli occhi e devo leggere a spizzichi!

Nick Parisi. ha detto...

@TIM
Ma certo che puoi direla tua fratello.
Tengo conto del tuo parere per il colore scuro. ;)

angie ha detto...

Ti saluto con tanto piacere, rimando la lettura ad un momento più tranquillo. Vorrei dirti che il premio resta in vigore anche se slitta di un paio di settimane.. ...quattro persone sarebbero disponibili e completare il racconto. Spero tanto che tu possa aiutarmi a decidere chi sarà il migliore...
Ciao Angie

Nick Parisi. ha detto...

@ Angie
Fammi sapere come procede.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...