Accade in Italia #3: Nuove Segnalazioni Letterarie.

Buona Pasqua a tutti!
Torna l'appuntamento con la rubrica mensile Accade in  Italia, il mio scopo è quello di offrire un piccolo spazio cumulativo di segnalazioni su libri e case editrici che operano nel fantastico, autori esordienti, già affermati, auto prodotti o sotto editori (mai quelli a pagamento, però)

Alessia H.V., 'Kublai Khan and the Invisible cities'.
Nel frattempo continuo anche a presentare le splendide illustrazioni di Alessia del blog Sicilianamente . e verso la fine del post, per la prima volta su Nocturnia, anche una di Paola Cocchetto del blog  IllustrArt
Belle anche queste, vero ?
Mi sembra questo un ottimo modo anche per far pubblicità ai giovani illustratori.
Cominciamo con alcune segnalazioni, arrivatemi a marzo (diventano sempre di più ) tutte rigorosamente in ordine di arrivo.
Cominciamo?

1) XXI Trofeo RiLL, PER IL MIGLIOR RACCONTO FANTASTICO.

Dalla RiLL mi giunge questa comunicazione che volentieri diffondo:

Comunicato Ufficiale:

La scadenza per partecipare al XXI Trofeo RiLL è prorogata al 24 aprile 2015.
Il Trofeo RiLL è uno dei più importanti e longevi premi letterari italiani per racconti fantastici
ed è organizzato dal 1994 dall´associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, col patrocinio del festival internazionale Lucca Comics & Games e della Wild Boar Edizioni.

Possono partecipare al concorso racconti fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, ogni storia che sia, per trama o personaggi, "al di là del reale".
Da alcuni anni partecipano al Trofeo RiLL 200-250 racconti a edizione, provenienti dall´Italia e dall´estero (Australia, Giappone, Uruguay, USA, paesi dell´Unione Europea...).

I migliori racconti del Trofeo RiLL sono pubblicati (senza nessun costo/ contributo per i
rispettivi autori) nelle antologie annuali della collana "Mondi Incantati" (ed. Wild Boar), curata da RiLL dal 2003 e attualmente giunta alla dodicesima uscita.
Inoltre, il racconto primo classificato del XXI Trofeo RiLL sarà tradotto e pubblicato:
- in Irlanda, sulla rivista letteraria Albedo One (già vincitrice dell´European Science Fiction
Award);
- in Spagna, su Visiones, l´antologia annuale dell´AEFCFT - Asociación Española de
Fantasía, Ciencia Ficción y Terror.
L´autore del racconto vincitore riceverà, infine, un premio di 250 euro.

Nella fase di selezione, tutti i racconti partecipanti al XXI Trofeo RiLL saranno valutati in
forma anonima, considerando in particolare l´originalità della storia e la qualità della scrittura.
I dieci racconti finalisti saranno poi sottoposti alla giuria del concorso, che deciderà quali
racconti premiare e pubblicare sull´antologia 2015 della collana "Mondi Incantati".
Sono giurati del Trofeo RiLL, fra gli altri, gli scrittori Donato Altomare, Pierdomenico
Baccalario, Mariangela Cerrino, Giulio Leoni, Gordiano Lupi, Massimo Mongai, Massimo
Pietroselli e Sergio Valzania; gli accademici Arielle Saiber (Bowdoin College, Boston, USA) e
Luca Giuliano (Università "La Sapienza", Roma); e i giornalisti e autori di giochi Andrea
Angiolino, Beniamino Sidoti e Renato Genovese (quest´ultimo anche direttore del festival
internazionale Lucca Comics & Games).

Ciascun partecipante al XXI Trofeo RiLL riceverà in omaggio una copia dell´antologia "Mondi
Incantati" realizzata nel 2014: "LA MALEDIZIONE e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni",che prende il nome dal racconto vincitore del XX Trofeo RiLL, scritto da Michele Piccolino.
Oltre ai migliori racconti del XX Trofeo RiLL, il volume ospita i racconti vincitori di SFIDA
2014 (altro concorso curato da RiLL), e quattro racconti vincitori di premi letterari europei per
la letteratura fantastica (il Premio Nova, Finlandia; il Premio Domingo Santos, Spagna; l´Aeon
Award Contest, Irlanda; il James White Award, Regno Unito).

La cerimonia di premiazione del XXI Trofeo RiLL si svolgerà a novembre, durante il festival
Lucca Comics &Games 2015.

Per maggiori informazioni sul XXI Trofeo RiLL si rimanda al bando di concorso e
al sito di RiLL.

2) "PINK FUTURE"  -SCRITTO DA MICHELE BOTTON.

 Mi scrive Michele Botton  da Piove di Sacco in provincia di Padova a proposito del suo libro:



Parte della Sinossi Ufficiale: 

Siamo nel 2114, poco più di un secolo da oggi, il mondo non è cambiato poi molto, innovazioni tecnologiche a parte la vita degli esseri umani procede con i consueti problemi quotidiani. A essere cambiata radicalmente è la società e la mentalità delle persone: oltre il 95% del potere socio-economico è in mano alle donne e la popolazione maschile è ridotta a meno di un quarto del totale globale in seguito alla “epidemia di re Erode” che l’ha decimata. Il mondo al femminile però funziona alla perfezione, non ci sono più guerre e regna un benessere diffuso. Unico neo: l’uomo è relegato ad un ruolo di contorno, quello, per intenderci, che un tempo, mettiamo alla fine della seconda guerra mondiale, era prerogativa delle donne.

In questo mondo si muove il nostro protagonista, Andrew Brown, cronologo (studioso del flusso temporale) e collezionista di vecchi libri. Costui decide di “estrarre” dal passato un volume scritto da un proprio antenato. Sì, i viaggi nel tempo sono divenuti una realtà anche se sono del tutto inutili perché il passato è immutabile, non si può infatti cambiare la storia o interagire con gli eventi. Eppure un piccolo margine di movimento c’è: si può prendere o mandare qualcosa nel passato, sempre che sia già scritto che tale atto sia (o sarà) fatto. Estrazione è appunto il termine utilizzato per indicare il “prelevare qualcosa dal passato”.

Purtroppo Andrew commette un errore, dal 2012 estrae anche un giovane spavaldo e irriverente, Johan Sawyer. A un controllo in rete Andrew scopre che la situazione non è grave come sembra, Johan avrebbe vissuto nel proprio tempo fino alla vecchiaia e avrebbe pure scritto un romanzo di fantascienza sul mondo visto in quel viaggio, il “Pink future” appunto, il futuro in rosa dove
vive Andrew. L’assioma del passato immutabile dà loro perciò la certezza che Johan sarebbe stato mandato sano e salvo indietro, è già scritto, non si può sbagliare. Forse. Forse però non tutto è semplice come sembra.

I problemi non tardano ad arrivare: l’estrazione dal passato però ha fatto scattare gli allarmi dell’organo governativo che vigila sui crono-furti, puniti con pene severissime, il CTT, il comitato di tutela temporale. Ne segue una caccia all’uomo spietata, indagini e fughe che sfruttano tutte le tecnologie a disposizione. Tutto fino a colpi di scena che rimescoleranno del tutto le certezze dei protagonisti e del lettore.

Titolo: Pink Future
Autore: Michele Botton.
Genere: fantascienza distopica / thriller futuristico
Casa editrice: GDS edizioni
Pagine: 230
Prezzo: ebook (mobi/epub) 2,49€ / cartaceo 14,90€
Pagina facebookhttps://www.facebook.com/NewPinkFuture?fref=ts

L'AUTORE: 

Michele Botton, padovano, classe 1977. Nonostante gli studi non strettamente umanistici, prima un istituto tecnico commerciale per ragionieri e in seguito la facoltà di scienze statistiche, ha sempre coltivato una grande passione per la lettura e la scrittura. Passione rivolta anche al campo dei fumetti che gli ha consentito di gestire una libreria specializzata per quattro anni. Attualmente impegnato nel campo della ristorazione.
Pubblicazioni:

- 2013 ebook “La bambina che abitava sotto una lapide (e altre storie poco allegre)” raccolta di racconti horror.

- 2013 ebook “La stravagante estate dei miei diciassette anni”.

- 2014 contribuisce con il racconto “Singolarità” all’antologia “Matrix Anthology” per Homo Scrivens Edizioni.

- 2014 contribuisce con il racconto “SH 2.0” all’antologia “Dreamscapes - i racconti perduti - volume 2” per GDS edizioni.

- 2015 romanzo “Pink Future” per GDS edizioni.

 3) GLI AUDIOLIBRI HORROR & SCI FI IN MP3 DI GIORGIO BORRONI



Mi scrive anche Giorgio Borroni un traduttore che di recente si è dato alla narrativa a proposito di tre audiolibri da lui prodotti in formato mp3. Come traduttore  Borroni ha lavorato con diverse case editrici, tra cui la  la Feltrinelli per la quale ha curato una edizione di Frankenstein pma è stato molto attivo anche nel campo della traduzione di fumetti  Mentre per quanto riguarda i tre audiolibri possiamo dire che si tratta di 3 opere di varia durata. Hello, Darkness parla di un reduce del Vietnam che passa delle notti insonni tormentato dal fantasma di un commilitone e per di più se la deve vedere con un serial killer. Orrore d'Autunno viene definito dal suo stesso autore come un mix di Arancia Meccanica e Oculus, dove l'esoterismo si unisce allo splatter puro.Infine Midnight Club è un racconto fantascientifico in salsa horror-cyberpunk.
Il link per l'acquisto è questo: http://www.ilnarratore.com/autori/idx/1113/Borroni-Giorgio.html

L'AUTORE

Giorgio Borroni è nato nel 1977, si è laureto in Lettere presso l'Università di Pisa e ha conseguito il diploma in Fumetto  presso la Scuola Internazionale di Comics di Firenze, ha curato e tradotto le edizioni di 'Frankenstein' di Mary Shelley per Feltrinelli e di 'Dracula' di Bram Stoker per Barbera. Ha tradotto anche 'Io Morirò domani', un thriller scritto da  Dawood Ali McCallum per le edizioni  Giunti. Grande  appassionato di fumetti, ha trasformato questa sua passione in attività professionale collaborando con editori come BD e J-Pop per la traduzione di graphic novel come 'Parker' del grande  Darwyn Cooke,la famosa 'Body Bags' di Jason Pearson, 'Battlechasers' dell' altrettanto grande Joe Madureira e anche di diverse serie manga. Come autore il suo racconto, 'L'America che non Conosci', è stato pubblicato da Dunwich sull'antologia horror 'La Serra Trema'. E' anche illustratore ed in questa veste ha lavorato su numerose copertine di Anonima GDR webzine e sul numero 7 della rivista digitale Altrisogni, edita da Delosbooks.

E anche per questo mese questo lunghissimo articolo di segnalazioni si conclude, ringrazio ancora tutti voi per l'attenzione e rinnovo i miei auguri di Buona Pasqua a voi e a tutte le persone acui volete bene.
Prima di chiudere vi lascio con questa illustrazione di Paola Cocchetto.

Paola Cocchetto  Sirenetta  
Non è attinente alla Pasqua, ma è molto bella lo stesso. Inoltre, visto che Paola sta affrontando un certo cambiamento nella sua vita ( un trasferimento in un' altra città ) mi sembra giusto incoraggiarla così, che il futuro per quanto strano può anche darci molto e farci crescere.
Noi ci rivediamo martedì 7 o mercoledì 8.
Di nuovo Auguri a tutti!

21 commenti:

Glò ha detto...

Bellissime le illustrazioni di Alessia e Paola *__*
E interessanti le varie segnalazioni: io leggo e faccio tesoro di tutto!

Buona Pasqua Nick, a te e famiglia! Auguro serene giornate a tutti gli amici che bazzicano da queste - bellissime - parti!
Ciao e a presto!!! ^_^

Gabriel ha detto...

Good posts, Nick, as usual.
Happy Easter to you!
Cheers!

Nick Parisi. ha detto...

@ Glò
Buona Pasqua a te! :)
A prestissimo.
Visto che belle le illustrazioni di Paola e Alessia?

Nick Parisi. ha detto...

@ Gabriel
Welcome back my friend!
Happy Easter to yoy too!
Cheers !

Obsidian M ha detto...

Ottime segnalazioni, come sempre. Intrigante la trama di Pink Future.. i viaggi nel tempo sono sempre stati tra i miei argomenti preferiti. Bellissima anche quella copertina pop. Buona Pasqua, Nick!

Nick Parisi. ha detto...

@ Obsidian M
Buona Pasqua anche a te!

Pirkaf ha detto...

Ottime segnalazioni, Buona Pasqua anche a te!

Paola Cocchetto ha detto...

Wah, grazie dell'incoraggiamento! ^.^/ Bel post tra l'altro, mi hai messo voglia di leggere questi volumi.
Buona Pasqua anche a te! :)

Nick Parisi. ha detto...

@ Pirkaf
Augurissimi amico mio!

Nick Parisi. ha detto...

@ Paola Cocchetto
So cosa significa trasferirsi, un incoraggiamento alle volte può far bene.
Augurissimi.

A.H.V. ha detto...

Yee! Una compagna di avventura insieme a me!! *_*
Complimenti Paola e buona fortuna per tutto!

Pink Future mi ricorda il fumetto Y - L'ultimo uomo sulla terra come idea generale, ma dovrei leggere entrambi i volumi per dirti di più!
Augurerrimi Nick!

Nick Parisi. ha detto...

@ A.H.V.
Augurerrimi Alessia.
Buone vacanze e di nuovo in bocca al lupo a Paola.

Paola Cocchetto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nella Crosiglia ha detto...

Tentatore come sempre , le tue presentazioni sono un vero e proprio benigno attentato alle mie tasche ..
I blog di illustrazioni che citi, sono magici..
Una meravigliosa Pasqua amico mio e tanti ovetti di felicità da parte mia!

Nick Parisi. ha detto...

@ Nella Crosiglia
Una meravigliosa Pasqua anche a te!

Michele il menestrello pignolo ha detto...

Passo per gli auguri ^^

Tornerò a leggere con calma l'articolo

Nick Parisi. ha detto...

@ Michele il menestrello pignolo
Auguri graditi e ricambiati con enorme piacere.
: )

Ivano Landi ha detto...

Auguroni Nick! L'illustrazione di Alessia la conoscevo, ma quella di Paola non l'avevo vista. Davvero bella!

Nick Parisi. ha detto...

@ Ivano Landi
Augurissimi anche a te.
Mi piace dare visibilità ai giovani illustratori e Paola ha uno stile molto fiabesco.

Romina Tamerici ha detto...

Ma quante belle cose in questo post!
Buona Pasqua anche a te!

Nick Parisi. ha detto...

@ Romina Tamerici
Ci provo a far pubblicità ai giovani scrittori....mi ricordo di quando ero giovane io e nessuno mi dava fiducia, anzi in parecchi mi hanno sfruttato.
Adesso cerco nel mio piccolo di dare un esempio diverso.
Auguri cara Romina.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...