BACK TO THE FUTURE!




Dedicata a quanti ancora sognano di arrivare sulle Stelle.
Forse sbaglierò, ma mi sa che siamo molti di più di quello che pensiamo.
Buon Week End!

17 commenti:

michela ha detto...

Io non voglio arrivare sulle stelle, al massimo farci un giretto e poi tornare in giornata.
Quelli che lo vogliono però, spero che ce la facciano.
Buon weekend :)

Ferruccio gianola ha detto...

Milioni, come minimo... io sono tra quelli LOL

Fra Moretta ha detto...

The Stars are my destination!(anche se un certo Alan Moore lo parodizzò in The Stars are my degradation)Buon Week End anche a te Nick:-)

TIM ha detto...

Come sopra.

Nick ha detto...

@ Tutti.
Buon Week End di nuovo, ;)

Lady Simmons ha detto...

Io vorrei tanto fare un viaggio interstellare!

Nick ha detto...

@ Lady.
Io mi accontenterei di vedere arrivare nel corso della mia vita gli esseri umani su Marte o su Titano, già quello sarebbe bellissimo. Pensa che Venusia qualche anno fa per farmi un regalo ha fatto registrare il mio nome su un C.D che la NASA manderà su Marte in una delle prox missioni. Sono quelle cose, a pagamento, che la Nasa fa di tanto in tanto.
So che non è la stessa cosa però...

Anonimo ha detto...

Ci siamo, vogliamo esserci e guardare avanti. Basterà? Who cares, diamoci da fare.

Angelo Benuzzi

Nick ha detto...

@ Angelo.
L'importante è sempre cominciare. ;)

Lady Simmons ha detto...

Grande donna Venusia!!!!
L'idea del cd è fenomenale! Io aspetto con ansia il primo contatto, psrando che non sia come nelkla serie FALLING SKIES...
In tal caso, dopo l'esperienza del Survival Blog, sapremmo esattamente cosa fare...

Nick ha detto...

@ Lady Simmons.
Speriamo davvero che non sia come Falling Skies.
In realtà io credo che la prova migliore della loro inteliggenza è il fatto che gli extraterrestri non abbiamo mai provato a mettersi in contatto con noi, come diceva quel tale.

Lady Simmons ha detto...

Intelligenza o prudenza?
Immagina lo scenario: panico mondiale e lotta all'accaparramento della tecnologia aliena, naturalmente condito da un bel po' di vivisezione senza anestesia.
Non siamo pronti.
Troppo bellicosi e ottusi ancora. E come diceva quell'altro tale, siamo ancora un virus per questo pianeta.

SteamDave ha detto...

Ci stiamo lavorando... se solo non ci fossero tutti questi guastafeste in giro con la loofissazione per la politica...
Abbiamo la tecnologia, ci mancano i quattrini.

angie ha detto...

Su una astronave aliena magari, idonea per la nostra fragile fisicità?
Magari, anche se qualcuno (....), sostiene di aver già fatto un viaggetto interstellare.
Quanto possa essere vero, francamente non lo so...., purtroppo non posso garantire personalmente.
Ciao
Angie

Nick ha detto...

Ciao a tutti vi posso rispondere solo adesso causa lavoro.
@ Lady.
Mi sa che è la seconda che hai detto: tanta sana prudenza.
@ Steamdave.
E' vero, ma sai qual'è la cosa triste?
Che avremmo potuto già superare questi limiti addirittura negli anni '60, sarebbe bastato ascoltare Freeman Dyson, ma come hai detto tu allra entrò in campo la politica.
@ Angie.
Già non possiamo dirlo, però sarebbe bello se fosse capitato, vero?
@ Tutti, intanto tra martedì e mercoledì, cambiamo un po il campo con ROAD TO L.
Ciao.

liber@discrivere ha detto...

a me piacerebbe arrivare sulle stelle, ma il più delle volte le vedo...e l'effetto non è affatto piacevole!

Buona settimana zietto!

Nick ha detto...

@ Liber@.
Anche a te. Presto in arrivo un post che ti dovrebbe piacere. ;)

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...