HYDROPUNK: Esce l'Antologia

Mi rendo conto, ormai tutti sono a conoscenza di quest antologia, però mi sembra doveroso spargere anche io la voce.

Tutto nasce con il Concorso HYDROUNK - the Drowned Century nato dal 'inventiva di Mr Giobbin.

L'idea per l'universo  narrativo di HYDROPUNK era questa:
Nell’universo di HydroPunk le vecchie leggende che parlano di sirene, piovre giganti, città sommerse e mostri marini non sono del tutto infondate… anzi. Mentre gli uomini sono impegnati a combattersi tra di loro, intere civiltà nascono, prosperano e si annientano a vicenda nelle sterminate profondità degli abissi… ma è solo questione di tempo prima che i due mondi, la superficie e le acque, entrino in contatto. La domanda è… sarà un incontro o uno scontro?
Come se non bastasse una simile rivelazione, gli umani devono anche fronteggiare improvvisi cambiamenti climatici, lo scioglimento delle calotte polari, la comparsa di nuove isole e un continuo aumento del livello dei mari… Intere città costiere vengono sommerse, e certi contatti con creature marine diventano un pò troppo ravvicinati. Fortunatamente, siamo una razza piena di risorse: le nostre avveniristiche tecnologie ci consentono di costruire città galleggianti, metropoli sottomarine, fortezze volanti, e grazie a qualche marchingegno “preso in prestito” dagli abitanti del mare abbiamo a disposizione nuove fonti di energia


Adesso, finalmente esce l' ebook con i racconti vincitori del concorso


Mareah  & Juliette, di Alessandro Forlani;
Tempi Interessanti, di Davide Mana;
Gli Acquanauti degli Oceani Boreali, di Mauro Longo;
Moby Dick Project, di Enzo Milano;
Sotto Pressione, di Gabriele Falciani;
L'Arcipelago di Ulisse, di Ariano Geta;
Nuovo Mondo, di Stefano Trevisan;
Caccia Grossa, di Massimo Mazzoni;
Gli Occhi del Mostro, di Moreno Pavanello;
Fuochi Fatui, di Francesca Rossi;
Imperius Rex, di Marco Montozzi;
Contro Natura, di Stefano Busato Danesi;
Scogliere, di Alessio Brugnoli;
La Caccia dell'Albatross, di Marcello Nicolini

il volume digitale è totalmente gratuito ed è scaricabile QUI.
Da blogger mi complimento con tutti gli autori rappresentati nell'antologia e con Matteo Poropat che ne ha curato la parte grafica.
Da lettore aggiungo che queste sono le iniziative che fanno bene al vituperato mondo del fantastico letterario italiano: iniziative nate in maniera volontaria da appassionati per altri appassionati.
 Adesso magari arriveranno i soliti immancabili Soloni  e gli ancora più immancabili Maestrini cioè coloro che criticheranno giusto per criticare, quelli che cercheranno di sostenere che non sempre sono state seguite le immortali regole narrative o il P.o.v....e anche quelli che sosterranno che se l'avessero fatta loro un antologia del genere l'avrebbero fatta meglio.
Eh si, sappiamo tutti che arriveranno anche queste persone.
Nel caso basterà ricordare che le Antologie o i Concorsi non le realizzano mai né i Soloni né i Maestrini ma di solito le realizzano invece persone come quelle che hanno realizzato- in maniera totalmente gratuita- HYDROPUNK.

6 commenti:

Salomon Xeno ha detto...

Di certe persone saccenti, chi ama la narrativa non se ne cura affatto!
Ottima idea, credo anche l'ebook visti i nomi. :)

angie ha detto...

Molto molto interessante, ma dovrò rinviare il tutto a fine settimana...come accade ormai da tempo.

Grazie mille
Angie

Ariano Geta ha detto...

Io l'ho scaricato subito appena è stato rilasciato, però ammetto che ancora non ho iniziato a leggerlo, lacuna che colmerò al più presto possibile.

Nick Parisi. ha detto...

@ Salomon
Io sto cominciando adesso a leggerlo finora non sembra male.

Nick Parisi. ha detto...

@ AngiE
Va tranquilla, piuttosto a te come va?

Nick Parisi. ha detto...

@ Ariano
Ti farò sapere un parere sul tuo racconto.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...