SEPARATI ALLA NASCITA #2

Copertina di Roberto Oleotto

Bentornati alla seconda puntata della rubrica Separati alla Nascita!
Gli eBook segnalati questo mese non potrebbero essere più diversi tra loro. L'unica cosa che li accomuna è la giovane età degli autori.
Il primo lavoro è Addicted to Love  scritto dal triestino Diego Banovaz (classe 1986)  un self-publishing,in vendita a 2,99 Euro su Amazon qui.



Sinossi Ufficiale.
Il Love, tutto gira attorno al Love. Tutti lo usano, tutti ne sono assuefatti. Il prodotto di punta della New World ha plasmato un mondo di individui dipendenti dalla gioia chimica che ne deriva. Il Sud America è regredito allo stato primitivo, l’Asia soffre un conflitto lungo centinaia di anni mentre in Africa un virus miete milioni di vittime. Internet è scomparso in seguito al Big Black Out, un cataclisma digitale che ha portato la completa sfiducia nell’informatica e un ritorno all’epoca pre digitalizzazione. In questo scenario, William Wood, un giovane neolaureato inizia la propria carriera all’interno della New World. È grazie ad eventi fortuiti e all’aiuto di un ragazzo sud americano usato come cavia, una mercenaria ceca, un prete inglese e il vicino di stanza appassionato della defunta scienza informatica che Will scoprirà la verità sul prodotto che ha rivoluzionato la storia del mondo

Come altre auto-produzioni anche questo volume potrebbe essere perfezionato, sia a livello narrativo che a livello di prodotto editoriale, tuttavia qualcosa c'è.
Ci sarebbe da lavorare ma qualcosa c'è.
Per approfondire vi linko la recensione di Angelo Benuzzi su Il Futuro è Tornato.




Venendo invece al' angolo delle pubblicazioni avvenute tramite editore.
In questo caso l'autore del testo (a cui credo verrà un infarto dal momento che non è per niente a conoscenza di questa mia segnalazione ) è Marco Lazzara (un nome ben conosciuto a chi frequenta questo blog ).
Il volume, disponibile sia in cartaceo che in digitale s'intitola
Incubi e Meraviglie, una raccolta di racconti pubblicata dalla 
GDS.
Molto horror e tanti progenitori classici.

Sinossi Ufficiale:


L'avvistamento di un UFO porta a un imprevedibile confronto, una missione su un pianeta dal colore folle, una videocamera in grado di riprendere il passato, una bizzarra possessione diabolica, il vincitore di un premio che non riceve quello che si aspettava, dei misteriosi vicini di casa... e poi ancora vampiri, licantropi, streghe, alieni, bizzarre invenzioni e incredibili esperimenti...questi sono solo alcuni degli ingredienti di questa raccolta di racconti brevi, dove ogni sfumatura del genere fantastico trova la sua rappresentazione.

Qui il link dell' eBooK a 0,99 Euro.
Per questo mese è tutto, con questa rubrica l'appuntamento è a gennaio, nel frattempo se avete segnalazioni digitali interessanti fatemelo sapere.

13 commenti:

Marco Lazzara ha detto...

Un infarto no, ma sicuramente mi hai fatto una graditissima sorpresa!
Grazie, Nick, è stato davvero gentile segnalare il mio libro sul tuo blog.
Come dicevi, tanti progenitori classici, è vero... chi leggerà il libro potrà divertirsi a cercare di scoprirli tutti, se ci riesce!

Marco

P.S. = Il mio nome è già così ben conosciuto in questo blog? Forte!

Nick Parisi. ha detto...

@ Marco Lazzara
Te la meritavi tutta la segnalazione! :)

occhio sulle espressioni ha detto...

Me li comprerei tutti questi ultimi ebook di genere, ma ne ho ancora un quintale da leggere!
Comunque... w gli autori e la loro dedizione!

Marco Lazzara ha detto...

“Quando penso a tutti i libri che mi restano ancora da leggere, ho la certezza di essere ancora felice”. (Jules Renard)

Nick Parisi. ha detto...

@ Occhio
Ti capisco. ;)

@ Marco Lazzara
L'importante è riuscire poi a trovarlo il tempo per leggerli. ;)

Hell Nuki ha detto...

Re: I can send you a slippers!

Salomon Xeno ha detto...

Alla faccia di chi dice che ci sono solo ebook di bassa qualità... il problema è che ce ne sono troppi per leggerli tutti!

Marco Lazzara ha detto...

Beh, in effetti il mio ha anche una versione cartacea, però sono contento che esista anche in versione digitale. Io l'ho vista come un'ottima opportunità.
Grazie mille Marco.

Nick Parisi. ha detto...

@ Nuki Welcome back.
You'd be a great gift to my wife! : D

Nick Parisi. ha detto...

@ Salomon
Troppe cose da leggere e troppo poco tempo (sopratutto in questi periodi) per poterlo fare.

Nick Parisi. ha detto...

@ Marco Lazzara
Sarò n antico però sono felice che ci sia anche il cartaceo, da collezionista mi sembra una marcia (o una possibilità) in più.

Romina Tamerici ha detto...

Marco ormai sta diffondendo la sua presenza ovunque... molto bene!

Nick Parisi. ha detto...

@ Romina
Sapevo che l'avresti detto.;)
Concordo, comunque.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...