Una Mia Intervista Inedita su True Fantasy!

 Piccolo post  per segnalarvi una novità che mi riguarda
 (E vai!!! Procediamo con l'auto-promozione, che ci fa tanto bene, ci fa!)
 Sul sito collettivo TrueFantasy troverete, in via del tutto eccezionale, una mia intervista inedita allo scrittore Alessandro Vietti, autore di romanzi come Cyberworld e Il Codice dell'Invasore.
L'intervista mi è stata richiesta dal gestore del sito Alessandro Iascy e non ho saputo resistere alla tentazione, dal momento che a me piace molto come scrive Vietti.



L'intervista la trovate QUI e vi consiglio di leggerla perché ne vale la pena ( ma io sono leggermente di parte) viste le considerazioni a tutto campo effettuate dallo scrittore nel corso della nostra conversazione.
Ad ogni modo l'intervista pubblicata ieri è da considerarsi come antipasto, presto sarà infatti ripubblicata su Nocturnia ( che è e rimane la "casa"  esclusiva delle mie interviste) con l'aggiunta di alcune domande inedite.

Tra la altre cose segnalo che Alessandro Vietti è anche un ottimo blogger, uno di quelli storici. Il suo sito, Il Grande Marziano è stato  uno dei primi che ho frequentato quando anni fa mi sono affacciato ne rutilante mondo della rete, quindi - quando avrete voglia - una visita se la merita tutta.
Attendo i vostri pareri in merito all'intervista, gente, ci aggiorniamo presto.

10 commenti:

Ariano Geta ha detto...

Ancora complimenti per il tuo lavoro divulgativo di autori e fumettisti meno noti alla massa :-)

Patricia Moll ha detto...

Ciao Nick,
bella intervista.
Io non amo la fantascienza... passi per Star Warsfilm ma i libri proprio non mi piacciono. Tuttavia mi è piaciuto l'autore. Mi è parsa una persona con i piedi ben ancorati per terra e la testa ben ancorata nella realtà nonostante parli di qualcosa che va oltre la scienza conosciuta. D'altronde se si chiama fantascienza un motivo ci sarà, no? :))
Quindi doppio onore al merito. Se tu dici che ti piace come scrittore allora senz'altro è un ottimo scrittore, pardon, autore come preferisce definirsi.
Senza offesa, però... passo!
Ciao!

Nick Parisi. ha detto...

@ Ariano Geta
Grazie davvero! Mi fa piacere che tu abbia apprezzato! :)

Nick Parisi. ha detto...

@ Patricia Moll
Ah ahh ahhahha! Quale offesa? Sei liberissima, non ci sono problemi di sorta! :)

Ivano Landi ha detto...

Uhm, è davvero troppo lunga, non sono riuscito ad arrivare alla fine. Forse anche perché siamo abbastanza incompatibili nei gusti. Tutti i film che ha citato sono lontani dal genere di SF che piace a me e gli scrittori-scienziati alla Asimov e Clarke non mi sono mai piaciuti. Succede, non si può andare d'accordo con tutti ;)

Nick Parisi. ha detto...

@ Ivano Landi
Vale anche per te il discorso fatto con @ Patricia Moll, succede....va bene così ;)
Sai che noia se la si pensasse tutti allo stesso modo. :)

Pirkaf ha detto...

Io non conoscevo minimamente nemmeno Truefantasy, quindi è una buona occasione per colmare questa lacuna.

Nick Parisi. ha detto...

@ Pirkaf
Bene, così si fa! :)

Glò ha detto...

La leggo nei prossimi giorni! E con molto piacere *__*
E anche io non conoscevo Truefantasy :P
Un abbraccio! ^_^

Nick Parisi. ha detto...

@ Glò
Sono contento di averti fatto scoprire qualcosa di nuovo!
Ricambio volentieri l'abbraccio. ^_^

Posta un commento

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...