Accade in Italia # 62- Le Segnalazioni della Fase 3. - Seconda Parte

La prima parte la trovate QUI

Continuo il mio giro di segnalazioni. Come vi avevo preannunciato un paio di giorni fa il menù di proposte di questa fase è particolarmente succoso e pieno di novità, alla luce di una serie di considerazioni ho preferito suddividere l'articolo mensile in due porzioni distinte, in maniera da poter concedere il giusto e meritato spazio a tutte le proposte.
Ma ho parlato fin troppo, adesso cominciamo con le notizie:

L'ARTISTA OSPITE:

Ripropongo con piacere una poesia (perticolarmente adatta a questi tempi) di Daniele Verzetti detto il Rockpoeta. La poesia è stata già pubblicata su L'Agorà il blog di Daniele.
Il post con i relativi commenti -se volete potete andare a leggere e ad aggiungere i vostri- è QUESTO.

ADDIO ITALIA

Pronti
Ai nastri di partenza, via!
Vi ho nascosto le mie paure per proteggervi

Pronti
Al mio segnale
Via!
Un Paese fermo ai blocchi di partenza
Ancorato ad un iceberg che lo trascina sempre più giù

Ammortizzatori sociali inesistenti
Attesi come Godot
Ed a singhiozzo
E come una sit - com tragicomica a puntate
Si interrompono sul più bello
Terminano nel periodo più critico
E tu rimani senza un paracadute
Quando loro è la colpa
Il lockdown non lo hai voluto tu
Anzi era meglio ammalarsi
Che sentire la propria vita ed i propri risparmi
Squagliarsi al sole come un gelato al gusto di ricino.

Senti un grido lancinante di rassegnazione
Oltre il Campidoglio
Sono gli operai della ArcelorMittal che lottano per sopravvivere
Avverti una fitta di dolore disperato
Sotto la Torre di Pisa
Frutto di piccoli imprenditori che protestano
Perchè non vedono arrivare gli aiuti promessi
Scorgo un corpo
Precipitare lungo la parete liscia della mia Lanterna

È il nostro 11 settembre
Gente che si suicida
In preda alle fiamme della disperazione
Altri invece
Riescono a non crollare e provano a lottare
Con le poche forze loro rimaste.

Pronti
Ai vostri posti
Via!
I primi 100 avranno il privilegio di ricominciare tutto da capo
Ma non in Italia
All'estero

Pronti
Ai nastri di partenza
Via
E corriamo più velocemente possibile
Non per qualificarci tra i primi 100
Ma per arrivare assolutamente primi
Ed avere la certezza di poter abbandonare questa valle di lacrime

Traguardo tagliato
Ed ora
Ready
Set
Go
Addio Italia!

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

Ricordo che la poesia rimane di proprietà di Daniele e il copyright è tutto suo.
E ora le segnalazioni: 

LIBRI & GAMES.

1) "BONO", DI LORIS CANTARELLI.

Ogni tanto segnalo anche libri o saggi ad argomento musicale. Stavolta parlo di:

Trama:
Da oltre 40 anni sulle scene con gli U2, in pochissimo tempo Paul David Hewson, in arte Bono, è divenuto uno dei protagonisti del panorama musicale internazionale, calamitando l'attenzione su di sé al di là della carriera discografi ca della band di Dublino.
Voce intrigante e performer di rara efficacia, ha sempre affiancato la propria voracità musicale a una costante ricerca spirituale e a un'attività di sensibilizzazione sociale in prima persona, mantenendo la sfacciataggine da rockstar e non temendo di "mettere la faccia" nelle cause in cui crede.
Dall'adolescenza inquieta nei "Disordini" irlandesi, fino alla fama mondiale e all'impegno concreto per la lotta alla povertà, all'AIDS e per un'economia più giusta e solidale, il libro segue tutti gli snodi nella vicenda umana e professionale in questi primi 60 anni del musicista, raccontando in particolare le radici familiari e le esperienze di vita e di lavoro che hanno contribuito a creare e consolidare la sua visione del mondo. Dalle fatiche degli esordi ai fasti di The Joshua Tree e la reinvenzione con Achtung Baby, fi no ai record nei concerti e gli incontri ormai ultraventennali con capi di stato per le campagne in favore dei più poveri, la storia di Bono rivela continui risvolti inediti, oltre a marcare una biografi a che non ha uguali nella storia del rock e della cultura contemporanea.

Autore:
Loris Cantarelli Redattore e consulente editoriale, dal 2002 ha collaborato con riviste musicali come "JAM", "Buscadero", "Late For The Sky", pubblicato libri su U2 (di cui ha curato per 11 anni una newsletter settimanale) ed Eric Clapton, partecipato ai volumi di Ezio Guaitamacchi sulle migliori canzoni e i più grandi concerti rock, scritto centinaia di articoli sugli argomenti più disparati (in particolare fumetti e musica). Ha curato la maggior parte degli interventi nel volume collettivo Carta canta. I fumetti nella musica, la musica dei fumetti.

Link: QUI.

2) NOVITA' " ACHERON BOOKS".

Alcune novità dalla CE di Samuel Marolla, un paio di nuove uscite librarie :

- "IL GUARDIANO DI YS", DI SARA SIMONI.

Morrigan ha pagato un prezzo altissimo per riscattare la propria eredità e risvegliare il legittimo re di Ys dal lungo sonno che lo imprigionava. Adesso deve agire in fretta per evitare di perdere tutto quello che le resta. Attraverso una terra devastata dalla follia umana, la giovane draoidh e i suoi compagni cercano un modo per tornare nell’incantata Ys e porre rimedio ai torti del passato. Anche a costo di ricorrere a imprevedibili alleati.
Sulle loro tracce c’è il principe Cormac Ruaidhri, l’uomo cui appartiene il cuore di Morrigan, trasfigurato da un’orrenda maledizione e costretto a dare la caccia proprio a colei che ha amato al punto di sacrificare tutto. Vittima di una volontà antica di millenni, Cormac è pronto a ogni spietatezza pur di ottenere il tributo di sangue che spetta alla sua nuova signora.
Ma Morrigan non ha mai dimenticato il suo principe. Combattuta tra attaccamento e dovere, rischia di mettere in pericolo la propria vita e la sicurezza del regno sotto i mari...

Prezzo: 13,30.
Edizione: Cartacea.
Link: QUI.

-" A COLPI DI CANNONAU", DI TITANIA BLESH.



Sardegna, 1600. Intrappolata in un’isola deprimente e in un matrimonio disastroso, la ribelle Fiammetta rincorre il sogno folle di diventare piratessa. Da anni prepara la fuga a bordo del veliero che ha acquistato in gran segreto da un mercante genovese, e adesso la sua ciurma composta da mogli insoddisfatte sembra pronta al grande varo. L’occasione perfetta si presenta quando Stellina, una ragazzina dotata di strani poteri, promette di condurla al mitico tesoro sepolto del leggendario pirata Capitan Sauro.
Ma tutto si complica quando Ambrosio, cacciatore di streghe per la Santa Inquisizione spagnola, posa i suoi occhi sulla ragazzina. Lui sa bene che gli spiriti Zipa, come quello che infesta il corpo di Stellina, possono percepire l’oro del Nuovo Mondo... oro che il bieco inquisitore brama disperatamente.
La posta in gioco si alza. Fiammetta e la sua ciurma di donne sbandate devono imbarcarsi in una sfida impossibile: trovare il tesoro prima degli spagnoli, oppure la libertà sarà l’ultima delle loro preoccupazioni!

Prezzo: 4,99 Euro
Edizione: eBook.
Link: QUI.

Oltre ai libri, c'è anche qualcosa d'altro..... un Gioco di Ruolo.
Eccolo quì:

- "BRANCALONIA", IL GIOCO DI RUOLO TUTTO ITALIANO.


“Entrate in Brancalonia, una terra piena di insidie e possibilità di guadagno, nel più incredibile e cialtronesco gioco di ruolo all’italiana a cui abbiate mai partecipato!
Create la vostra Cricca di Canaglie, arruolatevi in una Banda, fatevi assegnare qualche Lavoretto ben pagato, andate a menare un po’ le mani in giro e a rifilare qualche coltellata a chi di dovere.
Quando avrete racimolato un bel gruzzolo e scalato un po’ i ranghi della vostra compagnia, sarete pronti a tentare la fortuna, per quell’ultimo colpo che potrebbe farvi chiudere in bellezza...
Dopotutto, cosa potrebbe andare storto?”

Brancalonia è l’ambientazione tutta italiana per il gioco di ruolo più famoso di tutti i tempi. Questo mondo fantastico, fiabesco, cialtrone e picaresco è una versione “alla rovescia” dell’Italia Medievale, che cita, raccoglie e mescola insieme contributi di narrativa contemporanea italiana e rimandi a cento e passa opere della tradizione fantasy nostrana, della cultura pop e dell’immaginario collettivo:
Il folklore e la favolistica italiani, da Le Piacevoli Notti di Straparola al Cunto de li cunti, dal Pinocchio di Collodi alle raccolte di Pitrè e Calvino.
La tradizione cavalleresca e cortese, dai cantari medievali ai poemi epici rinascimentali.
I film in costume del nostro cinema, dall’Armata Brancaleone a Il mestiere delle armi, da L’Arcidiavolo ad Attila Flagello di Dio.
Il fantastico novecentesco di scrittori come Pederiali, Eco, Buzzati e Calvino.
Brancalonia è stato il gdr italiano più di successo su kickstarter con 190.262€ raccolti in 20 giorni sulla piattaforma, per un totale di 3297 sostenitori.



Il concept del gioco deriva dalle due antologie Zappa e Spada, edite da Acheron Books.
Sia Zappa e Spada, sia Brancalonia, sia il termine "Spaghetti Fantasy" sono stati creati da Samuel Marolla, Mauro Longo e Davide Mana

Link Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/acherongames/brancalonia-the-spaghetti-fantasy-rpg?lang=it
Link store Acheron: https://www.acheron.it/

RIVISTE 

NOCTURNO #210 IN QUESTI GIORNI IN EDICOLA.

Il numero di giugno in questi giorni in arrivo nelle edicole di quella che per me è "la rivista" sul Cinema di genere e non solo.


Consueta messe di anticipazioni, recensioni, saggi ed approfondimenti da non perdere su tutto quanto fa Cinema.
Tra le cose da segnalare la prima parte di un dossier sulla filmografia di Maurizio Merli uno dei re del poliziottesco all'italiana degli anni '70 s. Nonché lo speciale Il Cinema è Donna, un approfondimento su venti registe che hanno rinnovato e stanno rinnovando la cinmatografia di genere.
Pagina Facebook: QUI.
Sito: QUI.

FUMETTI.

Ecco un paio di cose che ho scoperto e visto già segnalate sull'ottimo blog Cent' Anni di Nerditudine del buon Fabrizio Perale che consiglio a tutti di visitare.


a) "BRINA: OGNI AMICO E' UN'AVVENTURA", DI GIORGIO SALATI & CHRISTIAN CORNIA BY TUNUE'.


 Sinossi:
Quando sei una piccola gattina di città, ogni giorno è un’avventura diversa. Si scoprono sempre tante cose: da sconosciute e affascinanti località, al valore dello stare insieme fino all’importanza dell’aiutare gli altri. Perché Brina è una gattina tanto curiosa quanto altruista e non rifiuterà mai di far fuggire un piccione, di combattere contro una banda di ratti teppisti o di consolare un cane disabile facendogli ritrovare la fiducia in sé stesso. Dopo aver fatto un po’ di esperienza e imparato a cavarsela con le proprie risorse, Brina diventa così una guida per i suoi amici: insieme, impareranno tante nuove cose, perché le avventure ci aiutano a conoscere meglio il mondo che ci circonda!

Non è la prima uscita di questo personaggio, amo molto i gatti, amo lo stile disneyano di conseguenza non potevo lasciarmi sfuggire la segnalazione.

Prezzo: 14.50 EURO.

Post Recensione di Cent'Anni di Nerditudine.

Link: Tunué.

Link: Amazon

b) "PACCHETTO DI CICCHE", DI GIACOMO TADDEO TRAINI.

In questo caso parliamo di una autoproduzione, conosciuta sempre grazie al buon F. Perale di "Cent'Anni di Nerditudine", uno dei pochi blogger che ancora (per fortuna e meritoriamente) dà ancora spazio alle autoproduzioni.
Il post è QUESTO.

Si tratta di una serie di 5 piccoli album contenenti tutti una singola storia a fumetti.




Pacchetto di cicche - Giacomo Taddeo Traini
pagine varie - Prezzo: 5 Euro.
Autoproduzione
https://www.instagram.com/giatra_comics
 Blog Autore: QUI

E con questo mi sento meno colpevole nei confronti delle autoproduzioni.
Ho anche terminato le varie segnalazioni.
Un abbraccio a tutti e buone letture sempre e comunque.

26 commenti:

Obsidian M ha detto...

Sfogliando questa tua questa seconda lista credo di riuscire agilmente a trattenere ogni impulso di acquisto compulsivo (Nocturno a parte, che mi arriva in abbonamento).
Spiace per gli amici di Acheron ma ho già due loro libri acquistati e non ancora letti...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Grazie è sempre un onore essere pubblicato su queste tue pagine

fperale ha detto...

Ovviamente ti ringrazio per la citazione :) Spesso nelle autoproduzioni si nascondono dei progetti veramente interessanti, come questo del buon Giacomo!

Nick Parisi. ha detto...

@ Obsidian M
Gli acquisti compulsivi....ah come ti capisco! Quest'anno avrò preso si e no il 20% di quanto avrei voluto comprare e di quanto avrebbe meritato di essere acquistato.

Nick Parisi. ha detto...

@ Daniele Verzetti il Rockpoeta®
Ne pubblicherò anche altre in futuro.

Nick Parisi. ha detto...

@ fperale
Lo faccio sempre volentieri, credo sia nella collaborazione tra blog sia nelle autorpoduzioni, quindi quando posso diffondo e segnalo.

Riky Giannini ha detto...

Non sono un amante in senso stretto dei gatti, ma i disegni sono molto carini, disneyani appunto, e lo sceneggiatore è il buon Salati..uno dei migliori della scuola Disney.
Bello anche rileggere il buon Daniele.
Momento economicamente drammatico, ma godiamoci anche l'uscita dell'emergenza sanitaria..non è poco.

Nick Parisi. ha detto...

@ Riky Giannini
Uscire dal lockdown sia pure col distanziamento sociale è già parecchio, anche se non vedo l'ora che venga scoperto un vaccino che ci possa far uscire definitivamente da tutta questo delirio che nemmeno uno sceneggiatore di serie C avrebbe potuto immaginare.

Arwen Lynch ha detto...

libro interessante quello di Bono, mi piacerebbe leggerlo ^_^

Nick Parisi. ha detto...

@ Arwen Lynch
Bentornata su Nocturnia Arwen, ospito raramente libri musicali all'interno della mia rubrica di selezioni, ma stavolta il libro su Bono non potevo farmelo sfuggire da buon fan degli "U2".

Vanessa Varini ha detto...

"A colpi di Cannonau" ha una trama originale ed interessante, non conoscevo proprio questo romanzo! E da amante dei gatti e dello stile Disney mi piace anche il fumetto "Brina: ogni amico è un'avventura"! Grazie per le segnalazioni! :)

Innassia Z ha detto...

Interessante il libro di Cantarelli. Ho passato l'adolescenza ascoltando gli U2 e mi piacerebbe leggerlo .... per conoscere il Bono non musicista.

Ariano Geta ha detto...

Appartengo alla generazione che li ha visti nascere, eppure Bono e gli U2 non mi hanno conquistato, chissà perché... Non posso neppure negare che siano bravi, lo sono davvero.

Nick Parisi. ha detto...

@ Vanessa Varini
Grazie a te per essere passata. Io apprezzo molto lo stile Disney e anche i gatti quindi non potevo non segnalare "Brina".

Nick Parisi. ha detto...

@ Inassia Z
Il Bono non musicista mi intriga molto, un paio di volte nelle interviste ha parlato del suo rapporto col padre raccontando che quell'uomo non gli ha mai dato soddisfazionee non gli ha detto che era bravo nemmeno quando Bono è diventato famoso.

Nick Parisi. ha detto...

@ Ariano Geta
Legittimo, ognuno di noi ha i suoi gusti, si vede che ci saranno altri cantanti e altri gruppi che ti piacciono di più.

sinforosa c ha detto...

A parte la rivista e il fumetto, tutto il resto per me è davvero interessante, dalla poesia bellissima di Daniele a quei libri intriganti. Grazie Nick. Buona domenica.
sinforosa

Nick Parisi. ha detto...

@ sinforosa c
Buon w.e anche a te.
La poesia di Daniele è molto bella e secondo me è anche particolarmente adatta al periodo.

Grazia Gironella ha detto...

Il libro su Bono credo che sarà mio molto presto. Grazie dei consigli.

Mariella ha detto...

Nick, tu mi porti alla rovina ahahahah
Il libro di Loris Cantarelli su Bono l'ho ordinato, non poteva essere diversamente, andrà ad aggiungersi a tutti gli altri che ho letto e collezionato sugli U2 negli ultimi vent'anni.
Molto interessanti tutte le segnalazioni, grazie.
Sulla poesia di Daniele, cosa aggiungere, il nostro rockpoeta non sbaglia un colpo e ci tiene sempre all'erta.
Buona serata.

Nick Parisi. ha detto...

@ Grazia Gironella
Grazie a te, vedo che il libro su Bono sta conquistando i lettori.

Nick Parisi. ha detto...

@ Mariella
Porto alla rovina anche me stesso mi sa...ahahahahah
Segno un altro punto per Bono.
In quanto alla poesia di Daniele, mi auguro che il nostro Rockpoeta possa trovare tutto il successo che merita, perché ne merita veramente tanto.

Mirtillo14 ha detto...

Leggo spesso le poesie di Daniele Verzetti, poesie di denuncia sociale, dove l'autore di mostra sempre grande sensibilità. Interessante tutto il resto, dal gioco di ruolo (che non conosco ) , ai fumetti. Buona domenica.

Nick Parisi. ha detto...

@ Mirtillo 14
Daniele. è un bravo autore, sono sempre contento di darli spazio. Buona domenica anche a te e a tutte le persone a cui vuoi bene.

Marco Lazzara ha detto...

Gli U2 non mi hanno mai preso, giusto qualche canzone del periodo '80, e anche Bono mi ha sempre dato l'impressione che il suo impegno civile fosse un po' artefatto.
Fa un po' sorridere "vantarsi" di aver inventato il termine spaghetti fantasy, come se non ricalcasse i già esistenti spaghetti western e spaghetti prog. Zappa e spada lo trovo invece un po' imbarazzante se vuoi farti prendere un minimo sul serio. Brancalonia già meglio, richiama sia l'armata Brancaleone che il regno di Aquilonia.

Nick Parisi. ha detto...

@ Marco Lazzara
Beh si Brancalonia deriva proprio da quello.E' una bella citazione dei due mitici film. Detto tra noi mi sarebbe piaciuto vederne ancora di pellicole con il personaggio di "Brancalone", ma questo mi sa rimarrà un mio sogno.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...