QUALI MISTERI VOLETE VEDER TRATTATI SU NOCTURNIA IN FUTURO ?

 Buongiorno a tutti, oggi lancio un piccolo sondaggio.

La domanda è semplice di quale mistero o quale caso di cronaca (italiano o straniero) volete leggere in futuro su Nocturnia


 

Premesso che ci sono due dossier ancora da finire, il primo quello del giudice Joseph Force Crater (le due parti uscite le trovate QUI e QUI) risale ormai al lontano 2017 quando dovetti sospendere il blog perchè all'epoca avevo cominciato a lavorare per una di quei lavori definiti come part time ad orario spezzato, il che significava che lavoravo sei giorni su sette ( quando anche i riposi non saltavano ovviamente ) per tre o quattro ore al giorno ma standone fuori 10 o anche 12. Logicamente venivo pagato solo per quelle ore che lavoravo e con turnazioni che cambiavano non giorno per giorno ma ora per ora, in base alle necessità. Il resto era tempo perso in tutti i sensi. Il che significava ancora che tornavo a casa più stanco, incazzato e stressato di quando facevo lavoravo otto ore in fabbrica.

Anzi le otto ore in fabbrica al confronto, erano anche riposanti. 

E perfino più soddisfacenti a livello di gratificazione umana ed economica.

La paga era quello che era, la possibilità di avere un minimo di vita sociale scarse se non nulle, la possibilità di poter programmare la scrittura di un post o cose scontate come una cena con la propria moglie assenti se non di più. L'azienda in sè stessa era anche seria ma era proprio la tipologia del lavoro ad essere respingente al massimo. Di conseguenza dovetti sospendere tutta una serie di cose blog compreso. Quando poi lasciai quel lavoro (per vari motivi che si erano accomulati nel tempo) preferendo recuperare la mia salute e ripresi anche col blog rimase quel dossier sul Giudice Crater sospeso, dato che per me quella storia era collegata ad un periodo infernale della mia vita anche se conto di riprenderlo prima o poi.

 Il secondo dossier interrotto riguarda la Storia della Stregoneria a Milano ( i due post usciti finora li trovate QUI e QUI) e lo avevo sospeso solo perché nel frattempo erano usciti nuovi particolari da raccogliere, sto comunque proprio adesso scrivendo il terzo post del ciclo e quindi almeno quello verrà concluso a breve.

Ora la cosa interessante riguarda le scelte future. Io personalmente ho diverse idee sia per il Midnight Club sia per i dossier veri e propri.

Ve le vorrei proporre, poi se  voi avete altre proposte sono sempre felice di conoscere cose nuove, la curiosità è una di quelle cose che mantiene sempre giovani.

Quindi votate e proponete le cose che vi intrigano di più. 

Intanto, ecco qualche proposta:

1) I DELITTI DI ALLEGHE.




 Un tranquillo paese della provincia italiana. La provincia è quella di Belluno, zona Dolomiti per intenderci, abitato dalla minoranza ladina. Eppure Alleghe, ha avuto le sue ombre e i suoi mostri. Durante gli anni intercorrenti tra il 1933 ed il 1946, questo piccolo comune dell'agordino è stato funestato da una serie di cinque omicidi, uno più sanguinoso dell'altro. Una vicenda che ha distrutto legami, rovinato famiglie e creato un clima di sospetto e paura nell'intera comunità.

C'è stata un'indagine, ci sono stati poliziotti in gamba ed un mistero che riguardava un antico albergo.

Il Male ha diversi volti ed in questo caso la banalità del male può avere il volto delle persone più insospettabili.

2) IL SEGNALE "WOW".

 


 

Da quando i primi esseri umani hanno volto per la prima volta il loro sguardo alle stelle ci siamo sempre chiesti se eravamo soli nell'Universo, se da qualche parte ci fossero altr forme di vita o altre intelligenze. 

Questa è la storia di quando sembrò arrivare una risposta. 

3) L'ASSASSINO DELLA S-BAHN (S-BAHN MORDER)

Può uno dei serial killer più sanguinari di tutta la Storia riuscire a compiere i suoi delitti beffando uno dei regimi più repressivi di tutti i tempi? Può un criminale operare in maniera talmente eclatante in ambienti estremamente trafficati come la rete ferroviaria di Berlino?

Questa sarà la cronaca delle vicende umane e meno umane dell'assassino che aggredì ed uccise numerose donne a cavallo tra il 1940 ed il 1941 e degli uomini che investigarono su di lui.



Una partita a scacchi tra un crudele omicida e la polizia nazista.

Si diceva prima che il Male può avere più volti e più sfaccettature.

Mai come stavolta è vero l'insegnamento del "chi è senza peccato...".

4) LA BELVA DEL GEVADAUN ( LA BETE DU GEVADAUN).

Argomento decisamente tosto ed intrigante, un argomento che prenderebbe diverse puntate. Un mistero ambientato nella Francia del 1700. Un predatore, forse un animale, forse qualcosa d'altro che attaccò più di duecento persone ammazzandone almeno la metà, per la maggior parte donne e bambini.

 

Nacquero diverse voci all'epoca, molte teorie, molte fasi, numerosi cacciatori e una minaccia di vendetta. Chi o cosa fu la Belva del Gevadaun? Un criptide? Un lupo più grande del normale? Il frutto di un complotto come racconta il bellissimo ma infedele film Il Patto dei Lupi? Proveremo a dare qualche risposta ma anch, fedeli alla tradizione di Nocturnia, a fornire qualche informazione in più e magari a creare qualche domanda in più.

Ecco questi sono i dossier al momento più "papabili", ci sarebbero ovviamente altri argomenti, come il Manoscritto Voynich, oppure il caso del rapinatore D.B. Cooper che nel 1971 dirottò un Boeing e poi fuggì lanciandosi con un paracadute portandosi via con sé un riscatto di almeno duecentomila dollari dell'epoca. Oppure ancora un certo presunto caso di vampirismo.

Insomma, gli argomenti sono tanti, scegliete voi il prossimo argomento misterioso, datemi le vostre preferenze e se volete dare qualche idea o fare delle proposte, magari postando nei commenti i link di cose di cui avete parlato sui vostri blog facendoli conoscere ad altri, sentitevi liberissimi di farlo.

Insomma, votate votate votate.

30 commenti:

Ariano Geta ha detto...

Carissimo Nick, quando parliamo di misteri per quanto mi riguarda tu sei un'autorità. Gli unici che conosco io sono quelli talmente noti (e trattati) sui quali è difficile aggiungere qualcosa che non sia stato già detto.
Pertanto hai piena e incondizionata fiducia per la scelta, io verrò sicuramente ogni volta a curiosare.

MikiMoz ha detto...

Nick, tutto tranne la bestia francese! XD
Madonna, conosco la storia in tutte le salse, fino a Il patto dei lupi XD
Amerei molto storie locali, ricordi quelle di cui parlammo dal vivo?
La montagna, o la questione abruzzese... manco ricordo più i dettagli.

Sul lavoro, purtroppo capisco bene cosa significa non avere tempo, o meglio sprecarlo.
Ecco perché è meglio fare le tue ore e poi comunque avere possibilità di vivere.

Moz-

Mirtillo14 ha detto...

Ci sono tanti misteri che vorrei vedere svelati. I casi più famosi di cronaca nera, dei quali non si è mai trovato un colpevole, le sparizioni di persone delle quali non si sa più niente. Però credo che risposte certe non ce ne sono , magari son passati anni ma tutto è rimasto un mistero. Dei misteri che ci proponi, vorrei sapere qualche cosa in più sull'1 perchè non lo ricordo proprio, forse perchè non ero nata , e sul 2 perchè io credo che non siamo soli nell'universo ma ci sono prove ? Saluti.

Nick Parisi. ha detto...

@ Ariano Geta
Grazie per la fiducia, vedrò di meritarmela ogni giorno di più.

Nick Parisi. ha detto...

@ Mikimoz
Colle della Vecchia, me lo ricordo benissimo, la manifestazione religiosa che invece finì male. Lo avevo lasciato perdere perchè anche quello faceva parte di quel periodo malefico. Se ti ricordi ne parlammo anche, quel periodo dove non riuscivo a trovare tempo nemmeno per me, tante promesse al momento dell'assunzione e poi alla fine venivo trattato da schiavetto. Però adesso recupero e penso che del mistero abruzzese presto be parlerò.

Nick Parisi. ha detto...

@ Mirtillo 14
Ok, perfetto, grazie di cuore. Il numero 1 e cioè i delitti di Alleghe arriveranno appena finita la serie sulle streghe di Milano. Un bel mistero veneto ci voleva e mi mancava.
Grazie di cuore. ;)

MikiMoz ha detto...

Perfetto, NON VEDO L'ORA! :)

Moz-

Innassia Z ha detto...

Ciao. La belva mi ricorda Il mastino di Baskerville con Sherlock Holmes. La storia di Joseph Force Crater l'ho persa e dovrò rimediare leggendo il post. Invece mi intriga conoscere il primo punto, hai già inserito pochi e decisivi elementi per stuzzicare la curiosità, e la foto amplifica il mistero perché mi sa di aver capito che il fatto ha coinvolto un'intera comunità. Ma anche il caso del rapinatore non lo trascurerei. Scegli tu, sono tutte storie all'Agatha Christie.

MAX ha detto...

Mah..interessantissimi i tuoi misteri da votare.
Mi piacciono tutti tranne quella del segnale per gli extraterrestri..sai io e la fantascienza...-:)
Della belva non so niente al contrario di Moz.
Però sai che secondo me se parlassi pure di misteri legati a personaggi più famosi tipo il mostro di Rostow , Dahmer , la Dahlia nera ecc..non ne usciresti mica male.
Anzi a me piacerebbero un sacchissimo!
Ciao

Mariella ha detto...

Per me tutti punti, Nick. Mi incuriosiscono le tue storie e anche il modo sempre interessante con cui ce le proponi!

Nick Parisi. ha detto...

@ MikiMoz
Ed io vedrò di meritarmi la tua attesa, intanto a breve la terza parte delle streghe di Milano.

Nick Parisi. ha detto...

@ Inassia Z
Segno il tuo voto per il caso di Alleghe, hai compreso bene, ha davvero interessato una intera comunità, inoltre visto che da parecchio mi chiedono casi che hanno interessato la provincia italiana penso che potrebbe davvero candidarsi come prossimo caso da trattare su Nocturnia.
Grazie per il tuo voto e a prestissimo. ;)

Nick Parisi. ha detto...

@ MAX
Penso di poterti accontentare: della Black Dahlia ho già parlato anni fa, molto prima che ci conoscessimo, se ti interessa ecco i link:
http://wwwwelcometonocturnia.blogspot.com/2013/10/nero-e-il-colore-delle-dalie-lo-strano.html
http://wwwwelcometonocturnia.blogspot.com/2013/11/nero-e-il-colore-delle-dalie-lo-strano.html
http://wwwwelcometonocturnia.blogspot.com/2013/11/nero-e-il-colore-delle-dalie-conclusione.html
E poi ti consiglierei anche il dossier sul Macellaio di Chicago, i due casi sono collegati perché quel serial killer ad un certo punto fu sospettato dell'omicidio della Dahlia.
Un abbraccio.

Nick Parisi. ha detto...

@ Mariella
Grazie per la fiducia. ;) spero di poterti sorprendere ancora.

MAX ha detto...

Si mi sa che qualcosa avevo pure letto .
Poi ti dirò che in rete avevo trovato pure delle foto dell’epoca abbastanza ...definirle truci sarebbe un eufemismo.
Mi riferivo agli altri due principalmente o comunque a tutti i vari serial killer storici.
Primo perché credo che metà di quelli che passano a commentarti , li conoscano poco , se non in modo superficiale .
E penso proprio di non sbagliarmi eh..!
Ecco una bella pagina di Nocturnia dedicata ai Serial killer!’
Pensaci, ciao

Nick Parisi. ha detto...

@ MAX
Non ti nascondo che l'idea della pagina dedicata ai serial killer mi ha solleticato non poco in passato. Adesso sto programmando per la prossima fermata a fine anno di fare un restyling grafico del blog, magari sarà l'occasione giusta. Ci sono alcuni serial killer come la Vampira di Barcellona di cui parlai tempo fa che terrorizzano anche me, non lo nego. ;)

Patricia Moll ha detto...

VA bene Nick. Voto!
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6

Ma scegline uno e parti che i tuoi ppost sono sempre TUTTI interessanti!

Concordo anche con Max!
Una sorta di Criminal Minds virtuale :)
Ciaooooo

Nick Parisi. ha detto...

@ Patricia Moll
Ahahahah! E vada per la "Nocturnial Criminal Minds"! ;)
Per quanto riguarda i dossier prima finirò di dedicarmi alle streghe di Milano e poi partirò con un argomento nuovo, ho già quasi scelto quale....voi però continuate a votare, ok? :)

Mariella ha detto...

Beh a me piace quello che scrivi altrimenti non sarei qui, non credi?

Nick Parisi. ha detto...

@ Mariella
E io non posso che ringraziarti per questo. ;)

Long John Silver ha detto...

I Delitti di Alleghe e L'assassino della S-Bahn sembrano molto interessanti, comunque sarà un piacere leggere i tuoi dossier.

Mi spiace per il lavoro, purtroppo per molte società sembra che si sia perso qualsiasi senso umano nei confronti dei lavoratori (che ormai sono numeri e come tali vengo trattati).

Nick Parisi. ha detto...

@ Long John Silver
Parole sante per quanto riguarda il lavoro, se ripenso a quando ho cominciato a lavorare negli anni 90, ho notato che la considerazione e i diritti dei lavoratori sono molto peggiorati...e la cosa peggiore, da uomo di sinistra quale sono, vedo che le riforme peggiori come il Jobs Act le hanno fatte i partiti cosidetti di sinistra. Parere personale.
Penso proprio che, a questo punto, comincerò con il caso di Alleghe.

Ema ha detto...

Tutte e 4! 😝
Giusto quella del segnale dallo spazio la conosco bene, ho visto più di un documentario e quindi conosco anche la deludente conclusione. Deludente per quando ancora credevo a contatti alieni (soprattutto a quelli antichi). Oggi sono completamente scettico.

Nick Parisi. ha detto...

@ Ema
Lo so,oggi come oggi perfino la maggior parte degli scienziati ricoscono che se si voleesero trrovare delle prove dell'esistenza di altre forme di vita il sistema del SETI non sarebbe quello più indicato, troppi disturbi del rumore si fondo spaziale,la distanza, il fatto che forse le altre forme di vita non usino trasmissioni radio e tantssime altre discriminanti. io rimango convinto che forme di vita fuori dalla Terra nci siano, forse sempkicemente non vogliono farsi trovare....

Cristina M. Cavaliere ha detto...

Da come hai descritto il tuo lavoro sembrava davvero un girone infernale e anche un po' folle...

Naturalmente aspetto con ansia il completamento sulla serie della stregoneria a Milano. Sul resto voto il 2) che mi incuriosisce molto e il 3), ma sentiti libero di parlare di tutto! Conosco il caso della bestia del Gévaudan, per combinazione ne avevo parlato in occasione di un paio di post: la Francia all'epoca impazzì dal terrore. :)

Nick Parisi. ha detto...

@ Cristina M. Cavaliere
Diciamo che oltre le due cose che hai detto c'era anche tanta disorganizzazione...veramente non è un periodo che possa ricordare con piacere.

Per quanto riguarda la bestia del Gévaudan, sarei davvero tentato, come dici tu, fu una vicenda che ebbe una enorme eco in tutto l'allora regno di Francia.

Recenso ha detto...

Nick, io voto tutto :)
Ogni tuo articolo è sempre interessante e pieno di particolari, perciò qualsiasi argomento sceglierai varrà la pena leggerlo.
Volendo proprio esprimere una preferenza: le streghe di Milano, la Belva e il Manoscritto Voynich. Ma, ripeto, va bene qualsiasi mistero. Un abbraccio ^_^
Valeria Barbera

Nick Parisi. ha detto...

@ Recenso
Bentornata ! Penso proprio che a breve ti stupirò e magari ti farò un poco felice con una bella sorpresa mysteriosa. ;)

Obsidian M ha detto...

Sono ancora in tempo a votare? Nel caso la mia preferenza va ai delitti di Alleghe (le robe italiche, si sa, sono sempre un po' più torbide)...

Nick Parisi. ha detto...

@ Obsidian M
Certo che sei ancora in tempo, anzi scusami per il ritardo nella risposta.

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...