Nel Frattempo a Milano....

Sabato 23 è stata una gran bella giornata.
Dopo tanto parlare, tanto programmare sopratutto con Romina Tamerici ieri il Buon Vecchio Zio Nick  è sbarcato a Milano ad incontrare alcuni blogger nella capitale lombarda.
Vedete i contatti in rete sono bellissimi però niente di meglio dei sani vecchi contatti personali.
 Quindi....siete pronti a conoscere il lato oscuramente vero dei vostri blogger preferiti? I vostri cuori saranno abbastanza forti per scoprire  the schocking truth?
 Ecchesaràmai!!!! 

- LA PARTENZA.
  Avete presente cosa significa sentirsi suonare la sveglia alle 05.30 del mattina di sabato?
Non ci sarebbe niente di strano, però c'è il piccolo particolare che per paura di non svegliarmi avevo impostato la sveglia con una canzone degli Helloween (Walls of Jericho  per la precisione)
E -ripeto - avete presente cosa significhi svegliarsi con gli Helloween alle 05:30 del mattino????
Gli Helloween:  se non mi sono suicidato sul momento è già tanto.



The Band: Elisa; Maria; i coniugi Obsidianici; Romina e Marco 

Un assonato Zio Nick in fretta e furia si è lavato,  vestito, sbarbato, ingurgitato un caffè bollente (il tutto non necessariamente in quest'ordine ) ed è uscito per prendere il treno.
Obiettivo, essere in stazione a Mestre per poter prendere il treno delle 07:50 per Milano
Scopo nemmeno tanto segreto: incontrare quanti più blogger possibili.


Il tempo ieri a Milano 
A proposito, riconoscete il monumento nella foto?
Vi fornisco un aiutino: non è il Colosseo !

A suo tempo avevo invitato anche il mio vecchio amico Elvezio Sciallis di Malpertuis, il quale fino all'ultimo momento aveva dato per certa la sua presenza.
Sennonché verso le 08: 00  mi arrivava un SMS di Elvezio  che mi avvertiva che essendo appena tornato dalla discoteca non poteva essere presente.
Vabbè succede! Ma essendo già avvenuto altre volte che il caro vecchio Elvezio " pacca"all'ultimo momento un incontro (in passato lo fece con Iguana e Marco ) da adesso in poi sarà ribattezzato Pac Man.
Ciao Elvezio! Ti vogliamo sempre bene  ma così impari a stordirti di Techno, che non ci hai più venti anni ! 

Nella splendida cornice del Castello Sforzesco nell'ordine da sinistra a destra:
Severino Forini di Obsidian Mirror, il sempre vostro Nick di NocturniaMarco Stabile di
Argonauta Xeno

- L'ARRIVO A MILANO.

Fortunatamente però mi rincuorano alcune cose: il treno nonostante che si sia in pieno periodo EXPO è semivuoto, quindi il viaggio è tranquillo, Trenitalia riesce anche ad arrivare in orario e così con una precisione asburgica alle 10:00 in punto sbarco alla Stazione Centrale di Mediolanum.
Lo squadrato quadratone di origine fascista della Stazione è esattamente come ricordavo, in precedenza ero stato solo nella capitale lombarda e ne avevo ricordi bellissimi.
 Una volta  ad aspettarmi trovo  i simpaticissimi Romina Tamerici e Salomon Xeno che fanno gli onori di casa, poco prima di me da Vicenza erano arrivate la dolcissima Maria Todesco e, nonostante il fatto che non si sentisse troppo bene a causa di una influenza non ancora del tutto smaltita, anche Elisa Elena Carollo di Drama Queen

Maria Todesco al centro ed ai suoi lati i coniugi Obsidianici
Dopo un paio di giri in metropolitana, alla Stazione di Brera Lanza si uniscono a noi anche Severino ( TOM ) Forini  di Obsidian Mirror e consortesca consorte (entrambi splendidi )
Adesso il gruppo è quasi completo, manca solo una persona che arriverà in un secondo momento.
Ancora una volta sono preda di quella strana sensazione che si prova quando si incontrano dal vivo delle persone con cui finora si era interagito solo attraverso la rete e ci si rende conto che di persona sono perfino  molto meglio che in rete. 
Spero sia stato reciproco, tra parentesi.



Il momento in cui Romina Tamerici
 (al centro ) cerca una pistola per dimostrare a
Marco Stabile quanto abbia gradito le sue barzellette.
 Alla destra di Romina la splendida Drama Queen

La giornata scorre veloce, nell'arco di poche ore visitiamo i giardini del Castello Sforzesco  ( pare che la colonia felina che abita lì sia uno dei segreti  meglio conservati di tutta la Lombardia ), giriamo attorno al Piccolo Teatro, ci aggiriamo scansando come possiamo le immense comitive di turisti all'interno della Galleria Vittorio Emanuele e a Piazza Duomo con annessa bela madunina dove si unisce a noi anche la Camilla di Bibliomania
Il Duomo  visto dall'esterno è qualcosa di spettacolare, ma ad entrare vista la fila immensa non se ne parla nemmeno.


Lo Zio Nick e la Cammi di Bibliomania.
Ma non si vive di sola Cultura, nel frattempo si è fatta l'Una del pomeriggio e la fame si fa sentire .

- IL MISTERO DELLA PIZZA SCOMPARSA.

I ragazzi per farmi sentire a casa mi portano da I Fratelli La Bufala dove la pizza che avevo ordinata viene consegnata per un errore ad un altro tavolo, vabbè cose che succedono...peccato che il caffè che avevano promesso di offrire per farsi perdonare del disguido poi ce lo facciano pagare regolarmente.
Ah ! Fratellini, fratellini....
La conversazione però è piacevole, discutiamo amabilmente di libri, editoria, Zerocalcare, Gipi e tante altre cose.  Romina mostra orgogliosamente le foto del suo gattino Conan mentre io compio la stessa cosa con la mia Trixie.
Non guardatemi con quella faccia: chi non ha animali non può capire! LOL

Dopo pranzo rimane il tempo per una ultima passeggiata direzione Teatro della Scala e una ultima chiacchierata.
La giornata però volge al termine, rimane però il tempo per un' ultima foto prima di salutarci.
Questa:

Visto che carini ?
Riorganizzeremo altre giornate come questa?
Sicuramente si.
Magari se potrò mi piacerebbe organizzare una cosa del genere anche con i blogger piemontesi  in occasione del Salone del Libro di Torino cosa che ho promesso da tempo a Max Citi e a Lady Simmons
Da una giornata come questa ho capito che: I contatti in rete sono belli ma niente potrà mai sostituire i contatti dal vivo.
Ed anche che: Gli italiani del Nord e del Sud possono tranquillamente andare d'accordo tra loro, ma questo mi raccomando, non ditelo a Salvini.

Momento comico della giornata: Quando una coppia di turisti in mezzo ad un mare di milanesi ha fermato ME per chiedere informazioni sulle vie di Milano.

Momento Splatter della Giornata: Quando io e Maria Todesco abbiamo chiesto agli altri quali fossero i souvenir tipici di Milano.

E con questo chiudo definitivamente questo delirante (ma spero simpatico ) post, ci rivediamo tra un paio di giorni con un articolo serio.
Nel frattempo un saluto circolare al gatto Conan.

54 commenti:

Babol ha detto...

Ma che meraviglia!! E finalmente alla voce di Obsidian associo una faccia!
Quando passate tutti per la Liguria? T_T

Nick Parisi. ha detto...

@ Babol
Se l'anno prossimo riesco a passare al Salone del libro di Torino magari riusciamo a combinare un incontro anche con i blogger liguri.

Eddy M. ha detto...

Porca miseria se mi sarebbe piaciuto!
Al prossimo ci sono senz'altro.
Va bene lo stesso anche se non sono più blogghere? :P

Elisa Elena Carollo ha detto...

I miei fan saranno tutti sconvolti perché passare dal vedermi nei video con un quintale di trucco a queste foto in cui ho la faccia da fantasma non è facile... Come dite? Non ho fan? Beh, allora meglio così ;)

Spero che lo rifaremo... Ma spero anche di stare meglio la prossima volta!!!

Nick Parisi. ha detto...

@ Eddy M.
Più siamo meglio è!
Al massimo potremmo sopportare il fatto che tu sia trevigiano. LOL
No, scherzavo! Sei il benvenuto!

Nick Parisi. ha detto...

@ Elisa elena Carollo
Vedrai che i tuoi fan ti ameranno sempre e comunque!
Ne sono convinto.

Obsidian M ha detto...

Tanti anni di anonimato spazzati via in colpo solo...... evvabbè
Da oggi in poi dovrò guardarmi alle spalle. Se verrò riconosciuto per strada, fermato e malmenato, sarà solo a causa di questo post ^_^

Nick Parisi. ha detto...

@ Obsidian Mirror
Al massimo se ti fermeranno per strada sarà per chiederti l'autografo o, nella peggiore delle ipotesi, il consiglio per qualche buon film. ^^

Juan Segundo ha detto...

vedo che vi siete divertiti! allora non è vero che i blogger sono tipi che non aspettano che il momento per pugnalarsi alle spalle! sempre memore di quell'incontro di qualche anno fa a Bassano...

Nick Parisi. ha detto...

@ Juan Segundo
Prima o poi lo, ripeteremo quell'incontro, è una promessa.

Romina Tamerici ha detto...

Bellissimo questo post, Nick!
E conoscerti è stato un vero piacere! Hai già detto tutto tu, quindi non ho altro da aggiungere, se non che la pistola alla fine non l'ho trovata! Ahahah!

Spero di rivedervi tutti prestissimo!

cristiana2011 ha detto...

Che meraviglia questi raduni! Ci si incontra come se ci si conoscesse da sempre e ci si separa ma non ci si dimenticherà mai.
Cristiana

Nick Parisi. ha detto...

@ Romina Tamerici
Me lo auguro anche io, sarebbe splendido re-incontrarsi anche a breve.

Ah, chiarisco agli interessati: Romina Tamerici è la ragazza più dolce di questa terra e non possiede nessun tipo di pistola. ^^

Nick Parisi. ha detto...

@ Cristiana2011
Incontri come questi sono la parte più bella del conoscere gente in rete.

Massimo Citi ha detto...

Mi siete mancati, maledetti. Ma ero altrove a festeggiare i 25 anni di matrimonio (+ qualche anno di convivenza)sicché non potevo venire. Potere anche dire: «Si è fatto la donna, per quello ci snobba», ma giuro che non è così. E al prossimo raduno ci sarò.

Nick Parisi. ha detto...

@ Massimo Citi
Ci saranno altre occasioni, organizzeremo ancora qualcosa in futuro.

Ivano Landi ha detto...

Bella storia :)
Non capita spesso di vedere sette o otto blogger in una volta sola.

Ivano Landi ha detto...

Ho appena visto passare la tua pizza Nick. Nel no-robot captcha ^^

Glò ha detto...

Ma belli! :O E che bellooooo! *__*

Però, voglio sapere dei souvenir di Milano, ché non hai specificato...
Che gli italiani del nord e del sud, possano andare d'accordo lo so da tempo. Faccio intanto rimostranze per i poveretti del centro (non sto lì, comunque XD) :P

Belliiiiii! ^_^

Glò ha detto...

@Ivano: nel no-robot di Nick spesso si incontra la pizza! *__*

Ariano Geta ha detto...

Ragazzi e ragazze, come siete fighi (soprattutto le ragazze però, abbiate pazienza maschietti ma sono etero dichiarato e sono più sensibile alla bellezza femminile ;-)
Complimenti per la bella iniziativa, dalle facce si vede che vi siete divertiti e vi auguro di ripetere l'esperienza millemila volte :-)

A.H.V. ha detto...

Ahah! Queste cose fanno sempre simpatia, a me è capitato di fare un mega-chat incontro ad un festival metal (l'evolution.. sigh sob ç_ç) nel 2006, ed è forte incontrare gente con cui di solito ci si scrive!
Elisa tranquilla: senza trucco è meglio sempre e comunque e te lo dice una che non si trucca mai e non che sia tutta sta veneritudine! :°D

Ciao Nick e un ciao a tutti!

Nick Parisi. ha detto...

@ Ivano Landi
Ahahahah! :)
La pizza dei fratelli sarà stata anche buona ma si è fatta aspettare un po' troppo.
LOL

Nick Parisi. ha detto...

@ Glò
La tolgo, la tolgo non ti preoccupare! *__*
W l' Italia centrale piuttosto!
;-)

Simona B ha detto...

Eh, già, vedere delle foto mie sulla rete era una cosa a cui non tenevo affatto, però sono il ricordo di una splendida giornata, quindi va bene così ^_^ Sarà perché leggo i vostri blog da parecchio ormai, ma mi sembrava di conoscervi già tutti (e in effetti alcuni in qualche caso era così). Ragazzi, è stato un piacere.

Ivano Landi ha detto...

@Glò
A me fino a oggi non era mai capitata.
Sempre pane e caffè. Senza dubbio molto meglio che pane e acqua ^_^

Camilla P ha detto...

È stato un vero piacere Nick :) E concordo, è da ripetere, è stato davvero un bel pomeriggio!

Elisa Elena Carollo ha detto...

Grazie Alessia ;)
Io di solito vado in giro tranquillamente senza trucco (tranne l'immancabile matita nera sugli occhi) perché non sono una grande fan, ma in video i difettucci risultano amplificati, quindi mi sento giustificata a coprirmi di fondotinta. Normalmente mi scoccia troppo perdere tempo a truccarmi, lo faccio solo per spettacoli e video.
Sabato ero pallidissima e non al massimo della forma... Però c'ero e quello è l'importante! Credevo che le foto fossero venute molto peggio, quindi mi va benissimo così, dopo tutto :)

Nick Parisi. ha detto...

@ Ariano Geta
Prima o poi vedrai che riusciremo a coinvolgere anche te. ;)

Nick Parisi. ha detto...

@ A.H.V
L'evolution? Ma lo fanno ancora?
Non si vede ma ai miei tempi ero un grande appassionato di Heavy Metal.
Come ho già detto ad altri che ti hanno preceduto prima o poi coinvolgerò tutti quanti nei miei incontri fuori dalla rete.
Quindi preparati che arriva anche il tuo turno...che detta così sembra quasi una minaccia. :)
Ma non è in quel senso che l'ho detto, anzi se vi fa piacere gente possiamo cominciare a pensare a qualche incontro più in grande, tipo raduno.

Nick Parisi. ha detto...

@ Simona B.
Sorry...ne avevo parlato solo con tuo marito, però a ripensarci bene avrei dovuto chiedere il permesso anche a te prima di postare le tue foto in rete, perdonami sono stato un cafone, ma l'ho fatto in buona fede.
Però, basta a farmi perdonare il dirti che è stato davvero un piacere anche per me conoscerti personalmente ? :)

Nick Parisi. ha detto...

@ Camilla P.
Un pomeriggio da ripetere il prima possibile.

Poiana ha detto...

Ma che bella idea. Siete uno spettacolo tutti insieme *__*
vi mando un abbraccio dal profondo (ma non così tanto) Sud, sperando di poterci essere anche io in un incontro futuro fra bloggersssss ;)
Baci a tutti ragazzi

Romina Tamerici ha detto...

"Ah, chiarisco agli interessati: Romina Tamerici è la ragazza più dolce di questa terra e non possiede nessun tipo di pistola. ^^"

Nick, che dici? Io sono acida, brutta e cattiva. Non rovinarmi la reputazione!
Sei tu che sei troppo dolce! Sto ancora parlando di una certa telefonata, sappilo... dolcissimo!

Ah, chiarisco agli interessati: La telefonata non era per me! Ahahah!

Sæglópur ha detto...

Oh, ma che carini! Non venite a trovarmi a Brescia?

Nick Parisi. ha detto...

@ Poiana
Un abbraccio a te e alla tua splendida terra.

Nick Parisi. ha detto...

@ Romina Tamerici
Ti riferisci alla telefonata che ho fatto a mia moglie dalla pizzeria, vero?
Come tutte le coppie senza figli facciamo quasi tutto assieme e mi sembra strano non averla vicina in alcune occasioni.

Nick Parisi. ha detto...

@ Sæglópur
Volentierissimo.
Prima o poi organizziamo qualcosa.

Romina Tamerici ha detto...

@Nick: Non sminuire il valore del tuo gesto... ti posso assicurare che non tutti gli uomini sono così, anzi, pochissimi sono così e, secondo me, non è qualcosa che dipende dal numero di figli.

Romina Tamerici ha detto...

@Nick: Non sminuire il valore del tuo gesto... ti posso assicurare che non tutti gli uomini sono così, anzi, pochissimi sono così e, secondo me, non è qualcosa che dipende dal numero di figli.

Romina Tamerici ha detto...

P.S. Però la prossima volta spero proprio che venga anche tua moglie!

Simona B ha detto...

@Nick: ma che cafone, anzi, sei una delle persone più gentili che si possa immaginare... ovviamente, il mio era un commento semiserio (però è vero che sono timida) ^_^

Nick Parisi. ha detto...

@ Romina Tamerici
Sto già provando a convincerla, vedrai che la prossima volta verrà anche lei.

Nick Parisi. ha detto...

@ Simona B.
Mia moglie è uguale a te, comunque sono contento di essermi levato questo dubbio.

Chiara Solerio ha detto...

E così gli obsidian mirror sono due?!? Non lo sapevo!
Che bello vedervi dal vivo. La prossima volta vengo anch'io!

Nick Parisi. ha detto...

@ Chiara Solerio
In realtà a scrivere sul blog è TOM, li ho chiamati coniugi Obsidianici perché mi sembrava carina come definizione.
Se si organizza di nuovo, sei la benvenuta! più siamo più ci divertiamo!

Luz ha detto...

Ma certo! Vedersi "dal vivo" è tutta un'altra cosa. Mi è capitato in passato, quando amministravo un forum, ma stranamente ho l'impressione che ci sia più genuinità fra blogger che tra utenti di un forum. Insomma, essere blogger richiede impegno, crederci sul serio, diamine!
Nessuno abita a Roma? Se si organizza da queste parti, eccomi!

P. S. Piacere di conoscervi, aggiungo!

Nick Parisi. ha detto...

@ Luz
Credo che la differenza fondamentale stia nel fatto che gli utenti dei vari blog si scelgono tra loro per identità di passioni e di vedute, mentre per quanto riguarda i forumisti temo che sia un ambiente non dico più litigioso ma sicuramente meno compatto. Non sempre ma dipende dai forum. Io ad esempio ne frequento uno che si chiama Uraniamania e mi trovo benissimo mentre in passato spesso intervenivo sul forum di un quotidiano, ho dovuto lasciare quasi subito però perché non mi piacevano le litigate che ivi nascevano per motivi di politica o per la voglia di alcuni commentatori di offendere gli altri.
Insomma temo che in determinati forum nasca troppa competitività per i miei gusti.

Per quanto riguarda l'incontro, conosco bene Rom, metà dei miei fratelli vivono in quella città quindi mi capita di visitarla spesso. Da quello che so a Roma vivono molti bloggers, una è ad esempio la Lucia de IlGiornodegliZombi, quindi, perché no un bell'incontro romano prima o poi?

Diego ha detto...

Ma che belli che siete, finalmente ho dei volti da associare alle parole! :-)

Nick Parisi. ha detto...

@ Diego
Visto? :)

Michele il menestrello pignolo ha detto...

Conosco bene la bellezza dei raduni, fatti anche io alcuni anni fa con persone conosciute in un forum e con le quali ci sentivamo regolarmente tramite skype ^^

E le barzellette di Marco ? :-P

Salomon Xeno ha detto...

Arrivo in ritardo, ma ho già letto il tuo splendido resoconto! Rifacciamolo :)

Nick Parisi. ha detto...

@ Michele il menestrello pignolo
Fantastiche le barzellette di Marco. :D
Io non sono bravo come lui a raccontarle. ^^

Nick Parisi. ha detto...

@ Salomon Xeno
L'anno prossimo dovrei riuscire a venire anche a Torino al Salone del Libro, così porto anche mia moglie. A lei piacerebbe molto visitare il Museo Egizio.
Cosa ne dite organizziamo?

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...