Morire a sedici anni...

Fonte AGI

Ho voglia di urlare, ma solo per dire basta a tutto questo!



In questo posto si dovrebbe parlare solo di fantastico, film e libri, però, comunque la pensiate possiamo sempre e solo essere dalla parte delle vittime.

20 commenti:

Melinda ha detto...

Non me ne faccio capace :(

Nick ha detto...

I Criminali hanno paura del futuro e della cultura, per questo hanno cercato di distruggere entrambi.

TIM ha detto...

che senso ha colpire ragazzi? nessuno l'aveva mai fatto prima.

Frank Spada ha detto...

Brindisi!
E Manganelli dice: Un fatto anomalo. - (sic?!) come dire che l'ennesimo mistero si perderà in quel pozzo senza fondo dell'italianità più orrenda!

Lady Simmons ha detto...

Purtroppo i vigliacchi colpiscono così. Purtroppo nessuno può garantirci di essere al riparo da crudeltà simili.

Purtroppo, per quanto possiamo rammaricarci, una vita adolescente non c'è più, un diaro non verrà più scritto stasera e non ci saranno più sogni.

Anche se li trovassero, anche se capissero il movente, questa vita comunque non ci sarà più. E niente potrà farla tornare indietro.

Bastardi.

Ferruccio gianola ha detto...

:-((((((

Ariano Geta ha detto...

Uno schifo che meriterebbe di essere punito con la morte (e lo dico io che sono contrario alla pena capitale).

Nick ha detto...

@ TIM.
Chi colpisce dei ragazzi o dei bambini è solo un vigliacco.
@ Frank.
Speriamo che non diventi un altro caso infinito come Via Poma o la strage di Bologna.
@ Lady Simmons.
E' vero, questo è il vero orrore.
@ Ferruccio.
Già! :((((((((((
@ Ariano.
Anche io sono contrario alla pena di morte, basterebbe che chiunque sia stato, una volta preso, ricevesse la sua pena senza sconti e senza amnistie.

Anonimo ha detto...

E' un evento anomalo, nei tempi, nei luoghi e nei modi. Aspettrei a classificarlo come eversione o mistero tipico del made in Italy.
Lo schifo rimane.
Come le croci.

Angelo Benuzzi

Nick ha detto...

Carissimo Angelo, io non classifico un bel niente, l'unica cosa che mi sento di dire è che mi permane quella sensazione fastidiosa, di fine di un epoca, di "ultimi giorni di Pompei", che purtroppo da tanti, troppi mesi mi sta avvelenando.

Poi come hai detto giustamente tu, permangono lo schifo e le croci.

angie ha detto...

Caro Nick si è aggiunto anche il terremoto, credo che non ci possano essere più parole.
Ciao
Angie

Nick ha detto...

Vero cara Angie, solidarietà piena alle popolazioni che hanno subito gli effetti del terremoto. Io amo molto la zona del ferrarese, vedere così ridotte quelle terre mi fa enormemente male.

AntiGG ha detto...

Ieri seguivo la notizia con le lacrime agli occhi. Potevo essere io, mia sorella, mia cugina, la mia migliore amica.
Troppa rabbia, troppo schifo!

Nick ha detto...

@ Anti GG.
Ti comprendo: ho una sorella più o meno di quell' età, penso a quei poveri genitori a come potranno stare.
Un saluto e prova a stare su.

LadyGhost ha detto...

che assurdità!! certe volte mi vergogno che in un Paese così accadano certe cose...

Nick ha detto...

@ Lady Ghost.
Non sei la sola, credimi. :(

EDU ha detto...

Dalle ultime indiscrezioni sembra che sia un gesto isolato.
Spero lo acciuffino al più presto e non se lo lascino scappare come in altri casi "noti" della nostra cronaca nera

Nick ha detto...

@ EDU.
Aguriamoci che non diventi un altra Piazza della Loggia.

Internauta Digitale ha detto...

Sono quelle cose che ti fanno ricordare di quanto sia breve ed effimera la vita e di come siamo indifesi contro certe "persone", che non dovremmo neanche considerare esseri umani.
E' molto triste tutta questa storia.

Nick ha detto...

Tristissima storia, caro Internauta, anche perchè a 16 anni la vita dovrebbe cominciare e non finire. :(

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...