Accade in Italia #8 - Altre Segnalazioni Librarie.

Prima segnalazione del 2016 ed io ne approfitto per parlarvi di tutta una serie di segnalazioni che mi erano arrivate (per la maggior parte ) durante il periodo Natalizio quando il blog era chiuso per ferie.
Sono tutte uscite importati che dimostrano come nel settore ci sia ancora vitalità ed anche possibilità di scelta per tutti.
Come sempre vi propongo anche una illustrazione della brava Alessia H.V del blog Sicilianamente, mi piace sempre far conoscere i giovani illustratori, anzi vi chiedo un favore, se ne conoscete qualcuno di valido e meritevole non fatevi problemi a farmi conoscere i loro nomi ed io sarò ben contento di mostrare qualche loro disegno in questi miei post di segnalazioni

Loss of the Innocence
copyright Alessia.
Andiamo a cominciare.

1) "IL GRANDE STRAPPO" DI GIUSEPPE MENCONI.

Mi scrive Matteo Carrara per parlarmi dell'ultima uscita di Vaporteppa.

Torna un autore già pubblicato, Giuseppe Menconi, con un romanzo di Fantascienza ("distopica", se vogliamo precisare) molto diverso dal precedente "Abaddon". Meno azione, più scelte morali, più dolore psicologico. La storia di una padre che cerca di salvare la propria famiglia.
Una tragedia individuale sullo sfondo di una tragedia collettiva, l'umanità in guerra nel tentativo di fuggire dall'Universo e salvarsi dal Grande Strappo.

SINOSSI :
È il XXV secolo e l’umanità si è espansa oltre il sistema solare, ma aver colonizzato altri mondi non ha cambiato la natura umana: l’Unione di Mizar e la Federazione Terrestre si combattono da oltre un secolo. Una guerra senza la possibilità di una pace, perché entrambe le fazioni lottano per scappare da un Universo morente.
Solo un Portale verso un altro mondo può salvare l’umanità dal “Grande Strappo” che sta lacerando una galassia dopo l’altra, ma una sola delle due fazioni potrà usarlo. Chi lo attraverserà quando verrà il momento?

Landon Banes è uno dei coraggiosi minatori federali che estraggono il taunuxanio, necessario per completare il Portale. Una vita faticosa in una remota colonia, lontana dalle comodità della Terra, difficile da sopportare soprattutto per la sua famiglia.
Fede, devozione, coraggio: queste sono le doti richieste a ogni buon cittadino della Federazione. La propaganda federale e le parole del Papa sono la guida di Landon, un uomo giusto che ha sempre fatto il suo dovere.

Ma l’arrivo di una spedizione militare dell’Unione obbligherà Landon ad abbandonare la sua vita di comode menzogne e affrontare un universo di scomode verità. Come deve agire un uomo giusto quando l’unico modo per fare la cosa giusta diventa fare la cosa sbagliata? A quali compromessi deve scendere per salvare la propria famiglia?
«Il cielo è buio dietro l'illusione della luce.»
ARTICOLO di uscita:
L' AUTORE:
Giuseppe Menconi è nato nel 1978 e vive a Carrara. Le sue opere mischiano fantascienza, fantasy e horror. Ama gli antieroi e le storie crude e violente. Scrive nel tempo libero. Con Vaporteppa ha pubblicato i romanzi di fantascienza Abaddon (2014) e Il Grande Strappo (2015).
LINK ACQUISTO:


2) "DAS APFELSTRUDEL"  DI FRANCESCO TROCCOLI

Mi scrive anche il mio amico Francesco Troccoli, per segnalarmi l'ultima uscita che lo riguarda.

Das Apfelstrudel di Francesco Troccoli
Edizioni Imperium – collana fantascienza
"Das Apfelstrudel",  è un racconto (in italiano!) in e-book, versione rieditata e rinnovata di "Strudel alla viennese", finalista nel 2012 al Premio Italia.
Questo è il link all'acquisto in Amazon (QUI

SinossiPeenemunde, Mar Baltico, 1942. Wernher Von Braun, capo progettista incaricato dello sviluppo delle micidiali “armi segrete” del Führer, si ritrova fra le mani un piccolo busto raffigurante Hermann Göring, con un’incisione alla base in caratteri cirillici. A saperne qualcosa potrebbe essere la nuova cuoca, Maria Luise. 
La passione per il volo e quella per il cibo sono le dominanti della vita dell’ingegnere. E poi la ragazza è così bella, che forse vale la pena dedicare più tempo a lei e ai suoi manicaretti che al programma bellico dei nazisti. Altrimenti, un giorno…
Può una porzione di dessert cambiare il corso della storia?

Dimenticavo, un particolare importante: sul sito segnalano che l'illustratore di questo volume è il grande Franco Brambilla, mi sembrava giusto ricordarlo


Infine last but not least vi parlo delle ultime uscite della Nero Press, si tratta di due EBook usciti verso la fine dell'anno scorso.

LA RAGAZZA DAGLI OCCHI DI CARTA, di Ilaria Tuti



Un uomo vaga sul ciglio di una strada in montagna, i suoi abiti sono sporchi di sangue, nel suo zaino viene trovata una mano mozzata con un anello e la foto di un volto di ragazza con due ellissi di carta sugli occhi. Teresa Battaglia, commissario di polizia a Udine, si butta anima e corpo sul caso. Ma sono troppe le cose che non quadrano: un uomo in stato confusionale da cui non riescono a sapere nulla e lo spettro della pazzia in un caso di omicidio. E se, invece, la ragazza non fosse ancora morta e ci fosse tempo per salvarla? Ma il tempo, a Teresa, divorata dal diabete e da una malattia che le rosicchia giorno dopo giorno frammenti sempre più ampi di memoria, è l’unica cosa che manca.
Con La ragazza dagli occhi di carta Ilaria Tuti, astro nascente della narrativa di genere italiana, è arrivata finalista al Premio Grado Giallo 2015.

Editore: Nero Press Edizioni – Collana Intrighi
Disponibile su tutti gli store online e sul sito dell’editore / Prezzo: 0,99 € – Formato Ebook


JINGLE BLOODY BELLS, di AA.VV.



Babbo Natale pubblica il suo primo libro ed esordisce in digitale, attraverso le narrazioni di nove autori italiani che ci parlano della propria visione del Natale. La notte più magica dell’anno si trasforma così in un teatro di morte e orrore, a volte venato di ironia, a volte sprofondato nella tenebra più profonda. Follia, perfidia, vendetta, mostruosità, demoni, zombie e folletti si alternano sul palcoscenico natalizio, dando vita a una giostra di sangue che vi farà dubitare della bontà del Natale. Per fortuna, penserà Santa Claus a mettere tutto a posto. Dalla sua introduzione: Natale non è soltanto la gioiosa festa che tutti pensano, per quanto io mi sforzi di far sì che tutti lo credano, è chiaro. In questo giorno – e soprattutto la notte – accadono le cose più assurde. Solo in superficie è un momento di gioia, per molti il Natale è quell’unico giorno nell’anno in cui fare qualcosa di diverso per cambiare le cose. E, in genere, in peggio.
Gli autori: Angelo Marenzana, Matteo Bertone, Emanuele Corsi, Vito Pirrò, Armando Rotondi, Gianluca Ingaramo, Francesco Calè, Paolo Campana e Alberto Büchi

Editore: Nero Press Edizioni – Collana Insonnia
Disponibile su tutti gli store online e sul sito dell’editore / Prezzo: 0,99 € – Formato Ebook

E anche per stavolta è tutto, ci vediamo presto.
Voi quali tra queste segnalazioni preferite?

8 commenti:

massimiliano riccardi ha detto...

Mi incuriosisce parecchio Troccoli. potrebbe essere sulla scia di Fatherland di Harris?

Nick Parisi. ha detto...

@ massimiliano riccardi
C' è qualcosina di Harris in questo racconto, ma è abbastanza autonomo come ispirazioni.

Obsidian M ha detto...

Mi incuriosisce quello di Ilaria Tuti, al di là del titolo dal vago sapore di "millenium trilogy". Non è facile scrivere giallo al giorno d'oggi e, se Ilaria è stata premiata, significherà pure qualcosa, no?

Nick Parisi. ha detto...

@ Obsidian M
Dovrebbe significare, almeno quello è un premio che viene assegnato con cognizione di causa.

Ivano Landi ha detto...

Anch'io voto per Ilaria Tuti, anche in virtù della copertina.

Nick Parisi. ha detto...

@ Ivano Landi
E' veramente una bella copertina.

Glò ha detto...

Lo Strudel pare parecchio curioso XD Prendo visione e nota di tutto Nick ^_^

Nick Parisi. ha detto...

@ Glò
Un bel titolo, sopratutto a quest'ora! XD

Ricordando il passato

Ricordando il passato
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...